Federica Brignone
Federica Brignone

Bologna, 11 marzo 2020 - Ci siamo, domani prende il via l'ultima tappa di Coppa del mondo femminile. Federica Brignone è ad un passo dalla storia, amministrare oltre 150 punti di vantaggio con 300 a disposizione sulle rivali Petra Vlhova e Mikaela Shiffrin. Un parallelo, un gigante e uno slalom: tre gare separano la valdostana dal trionfo. Le parole di Brignone alla viglia delle gare:

"Siamo arrivate martedì assieme a Marta Bassino - ha affermato ai canali Fisi - Ci siamo allenate bene, sono stati giorni ottimali. Le rivali? Ci siamo scritte in questi giorni e penso sia bello giocarsi la vittoria con la presenza di tutte e tre. Vorrei però dire una cosa, indipendentemente da come finirà la mia stagione resta indimenticabile. Sono orgogliosa di me stessa, ho conquistato undici podi e cinque vittorie. Il parallelo? Sarà importantissima l'atteggiamento, ma credo che le atlete di stazza come Vlhova e Swenn Larsson saranno favorite, poi c'è sempre il talento di Shiffrin. E' banale da dire ma non farò nessun calcolo, tra l'altro mi sento fortunata ad esserci visto che tante atlete italiane non possono gareggiare".