Egan Bernal (Ansa)
Egan Bernal (Ansa)

Bologna, 4 marzo 2021 – Tra i grandi protagonisti del Giro d’Italia 2021 ci sarà anche Egan Bernal. Già vincitore di un Tour de France, il colombiano ha scelto per il 2021 di andare al Giro per la prima volta in carriera, ma oltre che con gli avversari di calibro – Bardet, Pinot, Landa e Nibali – l’alfiere della Ineos dovrà fare i conti con il mal di schiena. Dal Tour della passata stagione Bernal è perseguitato da dolori lombari.

Ritiro all’ultima Grand Boucle per il colombiano a cui è stata diagnosticata una scoliosi della colonna vertebrale, una situazione generale che provoca dolori e con cui dovrà convivere anche per il 2021. ‘Il primo obiettivo è il Giro d’Italia – ha affermato recentemente Bernal – Una corsa che desideravo da tempo e a cui cercherò di arrivare in piena forma. Il mal di schiena? So che dovrò conviverci”. Il programma di Bernal prevede Tirreno-Adriatico e Tour of the Alps e il mese scorso ha fatto tappa in Alpe Mera per studiare l’arrivo della diciannovesima tappa.

Leggi anche - Giro, ci saranno anche Bardet e Bennett