Lupo e Nicolai in festa (foto Fipav)
Lupo e Nicolai in festa (foto Fipav)

Hayiang, 21 settembre 2019 - L'Italia avrà almeno una coppia di beach volley a Tokyo 2020. I vicecampioni olimpici Lupo-Nicolai hanno staccato il pass nel torneo di qualificazione di Hayiang, anche se con qualche brivido. I due azzurri infatti hanno perso due match su tre nella terza fase, qualificandosi alla fase finale per il rotto della cuffia.

Sconfitti in mattinata da Gerson-Heidrich per due a zero, gli azzurri hanno sfruttato la vittoria di Semenov e Leshukov per qualificarsi alla quarta e decisiva fase, lì è arrivata la vittoria nel match conclusivo contro Brouwer e Meeuwsen per 2-0 (21-17, 21-19). Per Lupo-Nicolai sarà la terza Olimpiade. Non ce l'hanno fatta invece Menegatti-Orsi Toth, eliminate nella terza fase. Per loro la qualificazione passerà dal ranking Fivb o dalla Continental Cup.