Noah Lyles
Noah Lyles

Parigi, 25 agosto 2019 - Una nuova stella ormai consacrata dell'atletica mondiale. Noah Lyles sembra pronto a raccogliere l'eredità di Usain Bolt, pur se con nazionalità diverse. Il 22enne sprinter staunitense ha stabilito ieri a Parigi in Diamond League il nuovo primato della rassegna sui 200 metri. Il precedente apparteneva proprio a Bolt.

Stratosferica prestazione per Lyles che ha chiuso in 19 secondi e 65 centesimi, sconfiggendo e distruggendo gli avversari di turno. Il secondo è stato il turco Guliyev che ha beccato quasi mezzo secondo (10"01), terzo il canadese Brown, per lui 10 secondi e 13 centesimi. Insomma, i Mondiali di Doha hanno già il grande favorito...