Alessia Zecchini
Alessia Zecchini

Kas (Turchia), 8 ottobre 2021 – La 29enne Alessia Zecchini è nuovamente campionessa del mondo di apnea. Trionfo a Kas in Turchia nella prova outdoor di assetto costante senza attrezzi con la misura di 69 metri di profondità. Una rivincita per Zecchini, che in passato ha vinto 23 medaglie mondiali, dopo la delusione nella prova di assetto costante con monopinna che poi l’ha esclusa anche dalla prova di Free Immersion. Grande prova di carattere per Zecchini.

"E’ stata dura"

Reagire in uno sport così difficile e duro può sembrare quasi impossibile, dove oltre al risultato sportivo c’è anche in gioco qualcosa di più. Zecchini ce l’ha fatta: “E’ stata molto dura accettare di non poter prendere parte alla Free Immersion – le sue parole riportate da Eurosport - Scalpitavo dalla voglia di tuffarmi di nuovo e adesso voglio godermi questa medaglia d’oro. Ringrazio il mio allenatore outdoor, Gianfranco Concas, e il Direttore Tecnico della squadra nazionale, Michele Tomasi, i quali mi hanno trasmesso una grande tranquillità”.

Leggi anche - Zecchini: "Le mie paure affondano nel profondo blu"