Antonella Palmisano
Antonella Palmisano

Bologna, 18 ottobre 2020 - Grande momento di forma per Antonella Palmisano. La marciatrice azzurra (bronzo europeo), dopo aver vinto a Podebrady sui 20 chilometri, ha stabilito alla Festa dell'endurance di Modena il record italiano della dieci chilometri che durava da ben 23 anni. 41.28 il grande tempo della Palmisano che ha battuto il 41.38 di Rossella Giordano stabilito nel 1997 a Naumburg.

Non solo, con questo tempo Palmisano diventa la sesta di sempre al mondo sulla distanza, con il record di Yelena Nikolayeva del 2002 (41.04) non così lontano. La gioia di Palmisano: "Oggi avevo voglia di divertirmi - le parole della marciatrice a fine gara - Ho spinto tanto, ho tolto il record a Rossella Giordano ma sono sicura che sarà contenta: mi aveva già scritto un messaggio dopo Podebrady per complimentarsi".

Leggi anche - Fiandre, Van der Poel beffa Van Aert