di Leo Turrini Forse già stasera Fernando Alonso lascerà l’ospedale. Il pilota spagnolo è stato sottoposto in una clinica svizzera ad intervento chirurgico per la sistemazione della mascella ferita nell’incidente ciclistico di giovedì. La Alpine Renault, la scuderia con la quale l’ex ferrarista...

di Leo Turrini

Forse già stasera Fernando Alonso lascerà l’ospedale. Il pilota spagnolo è stato sottoposto in una clinica svizzera ad intervento chirurgico per la sistemazione della mascella ferita nell’incidente ciclistico di giovedì.

La Alpine Renault, la scuderia con la quale l’ex ferrarista si appresta a rientrare in Formula Uno, è ottimista sui tempi di recupero.

"Dopo alcuni giorni di assoluto riposo Fernando tornerà ad allenarsi - ha spiegato il team .- Non dubitiamo della sua partecipazione ai test precampionato che si terranno il mese prossimo in Bahrain". Alonso era stato travolto da una automobile giovedì a Viganello, nel Ticino, mentre era in sella alla sua bicicletta. La polizia locale sta indagando sulle cause dell’incidente, avvenuto nell’area di parcheggio di un centro commerciale.

VAI ROSSA. Intanto ieri, nel cuore del reparto corse di Maranello, è stata accesa per la prima volta la nuova SF21, la monoposto con la quale Charles Leclerc e Carlos Sainz tenteranno di riportare in alto la Ferrari.

La vettura sarà ufficialmente presentata al pubblico con due eventi on line, il 26 febbraio e il 10 marzo.

Mattia Binotto, il team principal, ha salutato così il...vagito della neonata: "In tutti noi c’è una grande voglia di riscatto. Sappiamo dove eravamo e dove vogliamo arrivare. Siamo umili e siamo determinati. La SF21 è il frutto del nostro lavoro: abbiamo sviluppato il progetto cercando di migliorarlo, nei limiti delle modifiche consentite dal regolamento".

Auguri.