Ultimo Gp della stagione, domenica, ad Abu Dhabi. Oggi sono in programma le prove libere (ore 10 e 14, diretta Sky), e la notizia è la presenza in extremis di Lewis Hamilton (nella foto). Il campione iridato è risultato più volte negativo al Covid dopo la positività che gli aveva impedito di partecipare al Gp di Sakhir della scorsa settimana ed è stato poi dichiarato idoneo a correre nell’ultima gara della stagione che ha dominato al volante della Marcedes. Il suo connazionale George Russell, che lo aveva sostituito, non avrà così la possibilità di riscattarsi dopo la delusione per la mancata vittoria in Bahrain domenica scorsa e tornerà alla Williams, mentre Jack Aitken, che lo aveva a sua volta rimpiazzato nel team inglese, tornerà a svolgere il ruolo di pilota di riserva per il team di Grove.

Sul fronte Ferrari, nella gara che segnerà l’addio alle Rosse di Sebastian Vettel dopo sei stagioni, si registra il forfait del team principal Mattia Binotto, tornato in Italia per un’indisposizione. Escluso che si tratti di Coronavirus. Binotto assisterà dal remote garage di Maranello alla corsa, come aveva già fatto in occasione del Gp di Turchia e per il primo dei due disputati in Bahrain. A capo del team ad Abu Dhabi sarà l’attuale d.s. Laurent Mekies.