Rovereto di Trento ospiterà, per la seconda volta in sette anni, i Campionati italiani assoluti di atletica, previsti per l’ultimo fine settimana di giugno. La conferma è arrivata dal presidente della Federazione italiana di atletica leggera (Fidal) Alfio Giomi. Negli ultimi giorni – riporta una nota – aveva avanzato la sua candidatura anche Milano. L’organizzazione dell’evento, decisivo per la formazione della squadra azzurra per le Olimpiadi di Tokyo, è stato affidato all’Unione sportiva Quercia. La manifestazione si terrà dal 25 al 27 giugno. Saranno oltre un migliaio gli atleti partecipanti, che, con accompagnatori, tecnici e giudici, andranno ad occupare tutte le strutture ricettive della Vallagarina.