Invia tramite email Condividi Condividi su Instagram Effettua l'accesso col tuo utente QN Il Giorno Tutte le ultime notizie in tempo reale dalla Lombardia il Resto del Carlino Tutte le notizie in tempo reale dall'Emilia Romagna e dalle Marche Il Telegrafo Tutte le news di oggi di Livorno La Nazione Tutte le notizie in tempo reale dalla Toscana e dall'Umbria QuotidianoNet Tutte le ultime notizie nazionali in tempo reale Tweet Accedi al tuo account Clicca qui per accedere al tuo account WhatsApp Canale YouTube
Economia Sport Motori Tech Magazine Salute Itinerari

EDIZIONI

Abbonamenti

Leggi il giornale

Network

Quotidiano.net il Resto del Carlino La Nazione Il Giorno Il Telegrafo

Localmente

Codici Sconto

Speciali

Pianisti da tutto il mondo a Imola

Il Summer Festival dell'Accademia Pianistica torna con grandi solisti. Premi in palio per i giovani allievi

Ultimo aggiornamento il 11 luglio 2018 alle 23:23
La solista cinese Jin Ju

Imola (Bologna), 11 luglio 2018 - Dal 16 al 30 luglio 2018 Imola torna a essere il centro della musica pianistica e cameristica internazionale. Due settimane di alta formazione musicale e di concerti porteranno nella città i migliori talenti da tutto il mondo. È la settima edizione dell’Imola Summer Piano Academy&Festival, la rassegna ideata e curata dall’Accademia Pianistica di Imola con una formula doppia a carattere innovativo: una Summer School durante il giorno con i docenti dell’Accademia in cui possono iscriversi giovani musicisti da tutto il mondo, e non solo gli allievi già interni dell’Accademia; e una serie di Concerti serali con protagonisti grandi nomi della classica. La parte concertistica, che da sempre è un’emanazione dell’attività didattica, si svolgerà ogni giorno dal 16 al 30 luglio con appuntamenti serali e pomeridiani, al Teatro dell’Osservanza e in altri luoghi della città.

L’inaugurazione è affidata alla pianista cinese Jin Ju (16), mentre la conclusione vedrà la cerimonia di premiazione e il concerto dei vincitori dei riconoscimenti “Città di Imola”, “M° Umberto Micheli e Lelia Magistrelli” e “Premio al talento Florence Daniel Marzotto” (30). Tra gli ospiti anche il Primo Violino della Royal Opera House di Londra Peter Manning (28). Tutti gli appuntamenti sono ad ingresso libero e gratuito, fino a esaurimento posti.

Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella cookie policy. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, consulta la cookie policy. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all'uso dei cookie.