Invia tramite email Condividi Condividi su Instagram Effettua l'accesso col tuo utente QN Il Giorno Tutte le ultime notizie in tempo reale dalla Lombardia il Resto del Carlino Tutte le notizie in tempo reale dall'Emilia Romagna e dalle Marche Il Telegrafo Tutte le news di oggi di Livorno La Nazione Tutte le notizie in tempo reale dalla Toscana e dall'Umbria QuotidianoNet Tutte le ultime notizie nazionali in tempo reale Tweet WhatsApp Canale YouTube
Economia Sport Motori Tech Magazine Salute

EDIZIONI

Abbonamenti

Leggi il giornale

Network

Quotidiano.net il Resto del Carlino La Nazione Il Giorno Il Telegrafo

Localmente

Codici Sconto

Speciali

Festival del Cinema di Venezia, ecco le date e i film d'apertura

La Mostra si svolgerà dal 29 agosto all'8 settembre. Aprirà il film "First Man" di Damien Chazelle, il regista di Whiplash e La La Land.

Ultimo aggiornamento il 19 luglio 2018 alle 16:54
Leone d'oro (Ansa)

Venezia, 19 luglio 2018 - Sta per iniziare la 75esima edizione del Festival del Cinema di Venezia. Anche quest'anno sono attesi grandi film e ospiti di successo per uno degli eventi cinematografici più importanti al mondo. Chi si aggiudicherà quest'anno l'ambitissimo Leone d'oro? La Mostra, organizzata dalla Biennale e diretta da Alberto Barbera, inizierà il 29 agosto con la Cerimonia di apertura sul Lido di Venezia e si concluderà l'8 settembre con la premiazione e la consegna del Leone d'oro.

Il film d'apertura di questa edizione sarà "First Man" (titolo in italiano: "Il primo uomo") di Damien Chazelle, già regista dei due grandi successi Whiplash La La Land. Tratto dal libro di James R. Hansens, il film, prodotto dalla Universal Pictures e interpretato da Ryan GoslingJason Clarke e Claire Foy, narra l'avvincente storia di Neil Armstrong, il primo uomo a mettere piede sulla luna, e della missione della Nasa Apollo 11. Un profondo resoconto narrato in prima persona che analizza sacrifici, pericoli e costi di una delle missioni più rischiose della storia. "È un autentico privilegio poter presentare in prima mondiale il nuovo, attesissimo film di Damien Chazelle - ha dichiarato il direttore della Mostra Alberto Barbera -. Un lavoro personale, affascinante e originale, piacevolmente sorprendente al confronto con gli altri film epici dei nostri tempi, a conferma del grande talento di un regista tra i più importanti del cinema americano di oggi".

In occasione della serata di pre-apertura della Mostra, che si terrà martedì 28 agosto nella Sala Darsena al Lido di Venezia, verrà proiettato un classico del cinema muto, "Il Golem - Come venne al mondo" (titolo originale: "Der Golem - Wie er in die Welt kam", 1920), scritto e diretto da Paul Wegener. Il film, proiettato in una nuova copia digitale in 4k, tratta dal negativo originale ritenuto perduto, racconta la favola ebraica del Golem, una creatura fatta d'argilla e portata alla vita dal rituale arcano di un rabbino. Accompagnerà la visione del film la musica originale del maestro Admir Shkurtaj che sarà eseguita dal vivo dall'Orchestra del Mesimèr Ensemble. 

 

Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella cookie policy. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, consulta la cookie policy. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all'uso dei cookie.