Invia tramite email Condividi Condividi su Instagram Effettua l'accesso col tuo utente QN Il Giorno Tutte le ultime notizie in tempo reale dalla Lombardia il Resto del Carlino Tutte le notizie in tempo reale dall'Emilia Romagna e dalle Marche Il Telegrafo Tutte le news di oggi di Livorno La Nazione Tutte le notizie in tempo reale dalla Toscana e dall'Umbria QuotidianoNet Tutte le ultime notizie nazionali in tempo reale Tweet Accedi al tuo account Clicca qui per accedere al tuo account WhatsApp Canale YouTube
Economia Sport Motori Tech Magazine Salute Itinerari

EDIZIONI

Abbonamenti

Leggi il giornale

Network

Quotidiano.net il Resto del Carlino La Nazione Il Giorno Il Telegrafo

Localmente

Codici Sconto

Speciali

Barcellona, gioiello della Catalogna

Barcellona è il centro pulsante della Catalogna, affacciata sul Mediterraneo.

di FRANCESCO FORNI
Ultimo aggiornamento il 9 luglio 2018 alle 12:04
Sagrada familia

Orgoglio ritrovato di un popolo e da quasi trenta anni, rinata a fine anniOttanta grazie anche alla profonda ricostruzione avvenuta in occasione delle Olimpiadi 1992. Da allora è diventata un gioiello, meta ambitissima diturismo: sia per cultura, sia per divertimento.

Polmone verde e gioiello dello splendore ritrovato

La Collina del Montjuic è il simbolo della rinascita. Abbandonata a sé stessa per decenni è diventata un gioiello di impiantistica, sportiva e non. Dominata dal castello (il Castell), ospita anche il Museu nacional d’art de Catalunya. E’ anche il polmone verde della città e anche una sorta di grande terrazzo su di essa, posto a meno di duecento metri d’altezza, che permette di affacciarsi e godere della skyline.

Le opere di Gaudì

Altra meta obbligata la Sagrada Familia, la chiesa simbolo della città, progettata da Gaudì: il capolavoro incompiuto, che esercita un fascino indescrivibile. Sempre del celebre architetto Casa Milà e il Parco Guell, dove sono poste molte scultore. Da non perdere anche la Placa de Catalunyae la Placa d’Espana, molto pittoresche.

E ancora il Museo Picasso. Sosta profana, ma solo per i non amanti del calcio, il Camp Nou. L’impianto dove gioca l’FC Barcelona, una delle squadre più forti del mondo. Nell’ultimo decennio con MessiIniesta e compagni: ma sono cinquanta anni di gloria a livello mondiale.

Barcellona by night

La città è amatissima dai giovani per l’indole festaiola. Che trova il suo fulcro nella zona di Barceloneta, il Porto Olimpico. I club che fanno furore nella vita notturna sono Opium Mar, Shoko, CDLC o il Pacha Barcelona. La formula del ristorante/lounge club è una attrattiva irresistibile.

La Rambla e lo jamon

Per tutti i gusti, ma c’è anche un posto che accontenta, anzi rilassa ogni visitatore. La mitica Rambla (viale in italiano). Ovvero il chilometro e quattrocento metri, alberato, che da Placa de Catalunya scende verso il Porto Vecchio, arrivando davanti al Mirador di Colombo, statua che punta il mare. Un percorso rilassante ad ogni ora del giorno. Con una tappa da non perdere: Jamon Experience. Ovvero il museo del prosciutto iberico, stavolta orgoglio della Spagna intera. Si trova a fronte del mercato della Boqueria. Tappa imperdibile, anche per avere una formazione approfondita sulla storia e l’eccellenza dello squisito cibo.

Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella cookie policy. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, consulta la cookie policy. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all'uso dei cookie.