Castelluccio di Norcia, 18 novembre 2018 - Sapori antichi che vale la pena riscoprire, ricette secolari che hanno reso unica la nostra tavola. La stessa che da domani farà il giro del globo nella settimana della cucina italiana nel mondo. Castelluccio di Norcia non è solo la terra delle lenticchie IGP. Avete mai sentito parlare della roveja, il pisello dei monti? Usatissimo dai nostri nonni nell’Appennino centrale, presto dimenticato ma ora riscoperto grazie a qualche appassionato produttore. Anna Bertoni, che nella piccola azienda di famiglia a Castelluccio coltiva lenticchie e farro, nella bottega sulla piazzetta - il borgo è sempre  zona rossa, il sisma del 2016 l'ha devastato - vende la farina del prezioso legume e svela la sua ricetta per la farecchiata, come si chiama questa polenta d’altri tempi. Ma soprattutto sorride e stringe i denti: "Resistiamo e andiamo avanti". (Video).