Rita Bartolomei
Terremoto Italia
a cura di Rita Bartolomei
Follow me on Twitter | @RitaBartolomei
Sfollati d’Italia. Quelli del terremoto 2016, ancora fuori casa; e quelli del ponte Morandi a Genova, sfrattati da una strage che ha ucciso 43 persone e colpito al cuore il paese intero. Proveremo a tenere insieme le storie, perché dopo le 11.36 del 14 agosto - quando è crollato il viadotto sul torrente Polcevera - lo sguardo si deve per forza allargare. Continueremo a raccontarvi il sisma infinito di Marche Umbria Lazio e Abruzzo, la vita di chi al giro di boa dei due anni non è mai rientrato nella casa danneggiata dalle scosse e tanto meno è riuscito a ricostruirla. Proprio nei giorni dell’anniversario in un riepilogo molto dettagliato la Protezione civile ci ha ricordato che sono più di 50mila persone. Ma oggi abbiamo il dovere di provare a raccontarvi anche Genova, un gioiello di città piegata da una tragedia che non pareva possibile. C’è un filo rosso che lega le stragi d’Italia. Eravamo rimasti a Rigopiano, 29 persone rimaste uccise il 18 gennaio 2017, il giorno del quarto evento sismico dopo il 24 agosto, il 26 e il 30 ottobre 2016. Diciotto erano turisti in vacanza, gli altri lavoravano nell’hotel cancellato dalla valanga. Poi è arrivato il crollo del ponte Morandi. Su quell’autostrada alla vigilia di Ferragosto c’erano ragazzi e famiglie che andavano in ferie, giovani padri che invece stavano lavorando, e c’erano lavoratori anche sotto al ponte, nell’isola ecologica. Genovesi, italiani, stranieri. Nella strage sono diventati una cosa sola, condividendo gli ultimi istanti di vita.
Lanciano, la villa teatro della rapina da Arancia meccanica (Ansa)
Cronaca
La testimonianza choc di Domenico Iezzi, 73 anni, commerciante di San Vito Chietino, rapinato a marzo. La minaccia: "Ogni mezz'ora ti taglio un dito"
Enrico D'Agostini, presidente del comitato Liberi cittadini di Certosa
Cronaca
Tra caos e deserto: dal quartiere degli sfollati, alle fabbriche, al confine della zona rossa. Il ricordo delle 43 vittime attraverso la storia di Luigi Matti Altadonna
Genova, un uomo si commuove davanti al ponte
Cronaca
La strage del 14 agosto ha spezzato la città. "Ma noi siamo tosti". Appello ai turisti Il ricordo delle vittime, Conte: "Misure concrete"  Abbracci e lacrime sotto il ponte Morandi, Mattarella:[...]
Terremoto, il Ground zero di Pescara del Tronto due anni dopo
VIDEOREPORTAGE
Amatrice, Pescara del Tronto, Castelluccio di Norcia: villaggi di casette al posto dei borghi millenari, strade ancora chiuse o a singhiozzo, posti di lavoro persi. Ma anche la tenacia di non mollare
Terremoto, pulitura di un affresco danneggiato
Cronaca
Dopo oltre due anni dalle prime scosse, il bilancio dell'ingegner Paolo Iannelli, soprintendente unico del ministero
Dopo il terremoto: Giuseppe Iacorossi semina lenticchie a Castelluccio
Cronaca
Giuseppe Iacorossi, pensionato dell'Aeronautica, nella piana umbra fa rivivere un'antichissima tradizione. Un lavoro rigorosamente a mano
image
Cronaca
Ground Zero del sisma, il borgo di Arquata dovrà essere ricostruito altrove
image
Cronaca
La bellezza della piana, amatissima dai turisti stranieri
Terremoto: viaggio a Montemonaco, tra sapori antichi e leggende
REPORTAGE
Il borgo, tra i più alti delle Marche, sfiora i mille metri e si trova nel cuore del parco nazionale monti Sibillini
image
Cronaca
Macerie e voglia di ripartire
Il cane signore di Montegallo
Cronaca
L'incanto dei Sibillini, le tracce di una storia importante nei borghi della splendida montagna marchigiana. La gente non si ferma, entrate con noi nel cantiere di San Bernardino a Balzo
Cronaca
Oggi le famiglie hanno pregato e deposto fiori nell'area ancora sotto sequestro e ormai ripulita dalle macerie. Lì sono stati ritrovati i corpi. E nelle settimane scorse a Chieti è stato[...]
L'incanto di Montemonaco, nel cuore dei monti Sibillini
REPORTAGE
Un'immersione tra sapori antichi e natura. Terra di eremiti e leggende
Viaggio a Pretare, tra macerie e desolazione
Cronaca
Nel borgo di Arquata del Tronto il tempo si è fermato
I bimbi di Onna sognano una casa vera che non hanno mai avuto
VIDEOREPORTAGE
Mentre gli adolescenti dell'Aquila hanno ripreso possesso dei luoghi di ritrovo nel centro che è un cantiere. Divisi tra voglia di restare e desiderio di partire. di Rita Bartolomei
Viaggio nell'arte ferita dal terremoto in Abruzzo, l'abbazia di Monte Santo (Teramo)
Cronaca
La sintesi del Segretariato Beni culturali: in tutto il cratere ne sono state danneggiate 732. Ancora da completare i rilievi
La pedalata della solidarietà per Rigopiano
Cronaca
Domenica una pedalata non competitiva, partenza da Pioraco (Macerata) e da Lanciano (Chieti). Poi l'incontro con alcuni familiari
Terremoto, la devastazione delle macerie
Cronaca
I numeri della ricostruzione nelle quattro regioni del cratere. De Micheli potrebbe lasciare?
La basilica di San Benedetto a Norcia
Cronaca
Il sindaco di Norcia si tiene lontano dai toni polemici ma si dice preoccupato, "restituiamo questa piazza al mondo". Il problema: la copertura finanziaria è arrivata alla Soprintendenza solo da[...]
Terremoto, nelle Marche 50mila edifici inagibili e solo il 5% di domande presentate
Cronaca
I numeri della ricostruzione che non è partita
Opere recuperate dalla cattedrale di Santa Maria Argentea di Norcia
Cronaca
A colloquio con Aurora Raniolo, direttore del Segretariato Beni Culturali in regione. Dalla basilica di San Benedetto alle statue lignee
Un pianoforte a Rigopiano (da qn)
VIDEOREPORTAGE
Seguono il recupero degli oggetti e chiedono: mai più come a Pasquetta