Lunedì 22 Luglio 2024

Versatilità e innovazione per le novità di Riflessi

Versatilità e innovazione  per le novità di Riflessi

Versatilità e innovazione per le novità di Riflessi

Versatilità ed eleganza, in un incredibile mix all’insegna della migliore sartorialità, della qualità e della scelta dei materiali. È la sintesi del messaggio di Riflessi con le sue novità proposte in occasione del Salone del Mobile meneghino.

Riflettori puntati su Atlantis, il nuovo tavolo allungabile dalle linee essenziali e rigorose, che fonde la semplicità di un design equilibrato con materiali ricercati ed una tecnologia di estensione innovativa composta da meccanismo telescopico e allunga a libro abbigliata ricavata dalla stessa lastra del top per mantenere l’armonia di disegno e venature.

Atlantis è proposto in una gamma ampissima di finiture, personalizzazioni e dimensioni ed è realizzato con gambe a cavalletto in pressofusione di alluminio verniciato disponibili in grafite, champagne perlato e ottone, cobalto e titanio spazzolati a mano. Un tavolo funzionale e versatile, adatto ad ogni ambiente, grazie alla gamma di misure che partono da un minimo di 160 cm per arrivare fino ad un massimo di 280 cm nella versione più grande allungata.

La qualità di Riflessi si esprime in tutta la sua forza anche con la straordinaria finitura tibetana spazzolata a mano proposta sulla superficie della madia Essenzia. Si tratta di una tecnica artigianale che rende ogni prodotto unico e dona un effetto vibrante e satinato: la verniciatura su base RAL viene poi spazzolata a mano con effetto incrociato.

Un finissaggio di grande effetto che torna anche sugli storici Coffee. Ogni arredo Riflessi è il risultato di una profonda ricerca stilistica e funzionale e di un’accurata selezione di materie prime e lavorazioni di alta qualità, proprio come un abito di sartoria.