Quotidiano Nazionale logo
quotidiano nazionale
14 giu 2022

Un verde da leggenda I capolavori di Cuoio di Toscana

14 giu 2022

Un colore su tutti, il verde. Un impegno per tutti, la sostenibilità. Così appare naturale che per Cuoio di Toscana essere un marchio simbolo di un comparto significa saper creare prodotti unici, coniugando estetica, qualità e innovazione con un forte sistema di valori. Perché essere green è irrinunciabile in ogni aspetto della vita. A cominciare dall’abbigliamento e dagli accessori, prime fra tutte le calzature come quelle della nuova ed inedita collezione CDT (Cuoio di Toscana) che viene lanciata stasera al ’The Place’ di Piazza Santa Maria Novella dal Consorzio Cuoio di Toscana con un evento che propone le novità del trend e della suola verde (Green Sole) e lo spettacolo dal vivo di un bravo artista come Michele Bravi, che ha vinto la settima edizione di X Factor e a Sanremo 2022 si è messo in bella luce con ’Inverno dei fiori’.

Ad accogliere stampa e buyer internazionali sarà Antonio Quirici, presidente e Ceo del Consorzio Cuoio di Toscana. "La suola verde è il nostro simbolo: dalla natura per la natura, essenza dei valori di Cuoio di Toscana come il lusso, l’esclusività e la sostenibilità – afferma Quirici –. Nasce da qui la scelta di questo colore che racchiude l’essenza delle foglie dei tannini da cui prende vita. La Green Sole è destinata a diventare una vera e propria icona, garanzia di tracciabilità e di una scelta consapevole, naturale, Made in Italy".

Il consorzio e il relativo brand è noto non solo per l’inimitabile stile distintivo dei suoi prodotti, ma anche per i principi che guidano le sue azioni, sanciti dal codice etico. Questi principi si ispirano al concetto di sostanza e alla convinzione che sostenibilità significhi innanzitutto creare un sistema capace di resistere nel tempo, nel rispetto di tutte le risorse a cui il consorzio attinge e con la consapevolezza che il futuro delle generazioni dipende dalle scelte di oggi.

Proprio per la passione nei confronti dei nasce la prima collezione Cuoio di Toscana, CDT, calzature che combinano eleganza, funzionalità tetcnologica ed eccellenza artigianale con salute e benessere, tutto attraverso il know-how unico del Consorzio, e caratterizzate dall’inconfondibile suola verde. Un messaggio forte e chiaro, un impegno a uscire dalla consuetudine di calzature troppo pratiche e sportive, realizzate spesso con materiali non molto naturali. Le aziende che fanno parte del brand sono tutte in provincia di Pisa tra Santa Croce sull’Arno (Bonistalli e Stefanelli Spa) e San Miniato, località Ponte a Egola (Gruppo Conciario CMC International Spa, Conceria Gi-Elle-Emme Spa, Cuoificio Otello, Lamonti Cuoio Spa, Conceria 3S Srl e Volpi Concerie Srl).

Eva Desiderio

© Riproduzione riservata

Iscriviti alla newsletter.

Il modo più facile per rimanere sempre aggiornati

Hai già un account?