Quotidiano Nazionale logo
quotidiano nazionale
14 giu 2022

Sofisticato e chic È sempre attuale l’uomo Tagliatore

14 giu 2022

Dalla Puglia più vera, con la sua manifattura eccelsa e l’alta sartorialità di marchi come Tagliatore, allo splendore della Costa Azzurra coi colori di Cannes e di St. Tropez. Stavolta Pino Lerario, anima creativa di Tagliatore, pensa e crea la collezione SS23 partendo da un viaggio attraverso i piccoli borghi della Costa Azzurra, dove si è sopraffatti dai colori, profumi e dalla bellezza evocativa di un luogo che è diventato iconico. Che ha dato vita a uno stile di vita, unico e intramontabile.

E’ proprio da questi luoghi, in cui si respira cultura e cinema tra passato e presente, che nasce una collezione sofisticata e ricca di sfumature. Per la stagione calda della prossima primavera-estate 2023, Tagliatore predilige da sempre tessuti naturali e super leggeri quali il cotone seersuker, perfetto per le giacche totalmente sfoderate e destrutturate, a cui abbinare pantaloni dal fit loose, per un look dal fascino retrò.

Ricerca e sperimentazione sono gli assunti su cui Pino Lerario basa tutte le sue creazioni. Così accanto a capi effortless chic e dal touch dé contracté, prendono vita giacche classiche dai tessuti estivi più strutturati, sinonimo di eleganza e raffinatezza.

Ma è sui colori che l’eclettico direttore creativo della maison pone il suo accento, puntando decisamente su nuance esclusive per una collezione glamour e disinvolta, che si racconta attraverso un viaggio immersivo capace di risvegliare i sensi grazie alle tonalità di luoghi senza tempo. Colore d’elezione è il verde salvia a cui si affianca l’azzurro cielo. Il rosa vivace si unisce invece con armonia a un caldo bordeaux.

Per Tagliatore dunque una palette dai colori polverosi, accompagna una collezione in costante evoluzione, dove maglieria e accessori si uniscono coerentemente al Dna del brand dall’attitude sartoriale, assecondando con naturalezza e savoir faire le tendenze della prossima stagione estiva anno 2023.

E.D.

© Riproduzione riservata

Iscriviti alla newsletter.

Il modo più facile per rimanere sempre aggiornati

Hai già un account?