Domenica 14 Luglio 2024

Il 26 giugno un ’ritratto’ di Maria Callas

La giornalista Annarita Briganti presenta il ritratto appassionato di Maria Callas nel libro "Maria Callas. La diva umana". L'autrice approfondisce la vita privata e artistica della celebre soprano, con particolare attenzione ai suoi amori, successi e desideri. Il libro si basa su una ricerca accurata e interviste a persone vicine a Callas. Briganti discuterà del libro il 26 giugno a Palazzo Gradari.

Il 26 giugno un ’ritratto’  di Maria Callas

Il 26 giugno un ’ritratto’ di Maria Callas

La vita di Maria Callas, sul palco e nella vita privata, i suoi amori, i successi, il desiderio di maternità, la sua umanità di donna e di artista: è un ritratto appassionato quello che ci restituisce della diva della lirica la giornalista e scrittrice Annarita Briganti nel suo libro "Maria Callas. La diva umana" pubblicato da Cairo Editore. L’autrice ne parlerà mercoledì 26 giugno a Palazzo Gradari (ore 19) nell’ambito della rassegna ‘Incontri capitali’ in una conversazione con la giornalista Elisabetta Rossi. Dopo i volumi dedicati ad Alda Merini, Coco Chanel e Gae Aulenti, la Briganti ricostruisce la vita di un’altra grande donna del nostro tempo in un saggio che è al tempo stesso una biografia, un’inchiesta e un reportage. Frutto di un’attenta ricerca dell’autrice, il libro si avvale di documenti inediti, studi e interviste a chi ha davvero conosciuto Callas anche fuori dal palcoscenico: tra gli altri, Giovanna Lomazzi, Ferruccio Mezzadri, Nadia Stancioff, Ilario Tamassia e Pippo Zeffirelli. Suggestivi anche gli ampi passaggi delle lettere citate nel volume: quelle del marito Giovanni Battista Meneghini, molto più grande di lei e dal quale poi cercò di divorziare quando in Italia ancora non era permesso, della sua famiglia e dei suoi amici, da Pier Paolo Pasolini a Luchino Visconti. E poi ancora il colpo di fulmine per l’armatore greco Aristotele Onassis, il rapporto irrisolto con la figura materna, il desiderio di essere moglie e madre: un ritratto complesso e sentito.

La rassegna proseguirà con un incontro inatteso: Gigliola Cinquetti, tra le voci più note ed amate della canzone italiana, sarà a Pesaro sabato 29 giugno per presentare il suo romanzo ‘A volte si sogna’ (Rizzoli) in dialogo con lo scrittore e sociologo Nando dalla Chiesa (Teatro Sperimentale, ore 17).