Domenica 14 Luglio 2024

Il 19 giugno c’è Genovesi in Biblioteca

Il giornalista e scrittore Roberto Genovesi presenterà il suo nuovo libro "Il mietitore di angeli" a Roma il 19 giugno, un giallo storico ambientato nel 1938. Il Commissario Toscanini indaga su una misteriosa sparizione, svelando intrighi politici. Prossimo appuntamento con Annarita Briganti a Pesaro il 26 giugno.

Il 19 giugno c’è Genovesi in Biblioteca

Il 19 giugno c’è Genovesi in Biblioteca

A ’Incontri capitali’ è tempo di giallo con l’ultimo libro di Roberto Genovesi "Il mietitore di angeli" (Newton Compton Editori) che l’autore presenterà mercoledì 19 giugno alle 21 in dialogo con il giornalista Tiziano Mancini alle Biblioteca San Giovanni.

Direttore di Rai Libri, giornalista, scrittore, sceneggiatore e autore televisivo, dopo "Il ragazzo che liberò Auschwitz" pubblicato lo scorso anno, Genovesi (sotto) torna a cimentarsi con il giallo storico raccontando una vicenda ambientata nella Roma del 1938. I vertici fascisti sono intenti a festeggiare l’imminente arrivo del Führer in visita nella capitale, ma la misteriosa sparizione di una ragazzina apre scenari inquietanti e riporta alla luce una vicenda di cronaca che anni prima aveva sconvolto inquirenti e opinione pubblica. Il Commissario Toscanini non smetterà di cercare la verità tra misteri, delitti e intrighi politici, in un crescendo capace di tenere incollato il lettore alla storia, di pagina in pagina.

Il prossimo appuntamento con gli ‘Incontri capitali’ sarà con la scrittrice e giornalista Annarita Briganti che mercoledì 26 giugno presenterà a Pesaro il suo ultimo libro "Maria Callas. La diva umana" (Cairo) in dialogo con la giornalista Elisabetta Rossi (ore 19, a Palazzo Gradari). L’iniziativa è promossa da Pesaro Capitale Italiana della Cultura in collaborazione con Passaggi Cultura. L’ingresso agli incontri è gratuito fino a esaurimento posti. Al termine di ogni incontro gli autori saranno disponibili al firmacopie. Tutto il programma su Pesaro2024.it