Quotidiano Nazionale logo
quotidiano nazionale
27 mag 2022

La tecnica non è tabù Un tour nel cuore dell’alta orologeria

27 mag 2022

Più che orologi, sono viaggi nell’universo parallelo di un’originalità manifatturiera che è semplicemente Arte. Quella con la ‘a’ maiuscola. Quella che si tocca con mano e si vede senza filtro alcuno. Come per i modelli scheletrati delle case orologiere che - per questa collezione 2022 - hanno dato ampio spazio all’ispirazione dalla natura per una cosmica sensazione di libertà. E se di arte si parla non si può non fare a meno di citare il segnatempo artistico di Roger Dubuis, dal 1995 simbolo dell’haute horlogerie e di creazioni estremamente audaci. Certificato ‘Poinçon de Genève’, proprio a Ginevra è stato presentato e si chiama Knights of the Round Table EX1025. Un segnatempo non propriamente scheletrato me certo che non fa mistero della propria tecnica. I cavalieri della Tavola Rotonda si muovono al centro della cassa (come il monotourbillon) da 45 mm in oro rosa sigillata da una lunetta dentellata. Eleganza senza tempo per l’avventurina che guarda alla volta celeste (www.rogerdubuis.com).

Ulysse Nardin con Freak X Aventurine punta sul design giovane e moderno per la sua ‘Vertical Odyssey’. La collezione 2022 con bilanciere, ancora e ruota di scappamento in silicio vanta un movimento a carosello rotante intorno al proprio asse senza quadrante e senza lancette. (Prezzo 38mila dollari, 99 pezzi www.ulysse-nardin.com).

Coglie l’occhio immediatamente per l’oro rosa (possibile anche una versione in titanio) e il movimento scheletrato sottilissimo (5,65 mm) l’Overseas Tourbillon Skeleton, novità della maison Vacheron Constantin. Un segnatempo di lusso che lascia il segno e si fa notare per i dettagli come la gabbia tourbillon ispirata alla croce di Malta. La cassa è di 42,5 mm, mentre il cinturino è personalizzabile e intercambiabile in base all’occasione: oltre all’oro e il titanio, si può avere anche in pelle e caucciù (prezzo su richiesta, www.vacheron-constantin.com).

Non passa inosservato infine il modello presentato a Ginevra da Hublot: lascia il segno come un Big Bang il Tourbillon Automatic Purple Sapphire con zaffiro sintetico, un materiale capace di proteggere il meccanismo e, al tempo stesso, di garantire la massima trasparenza. Cassa da 44 mm, impermeabile e capace di una resistenza in acqua fino a 30 metri sotto il livello del mare, per un’edizione limitata di cinquanta pezzi e un colore assolutamente inconsueto per l’alta orologeria, ovvero un viola choc (prezzo 198.000 euro, www.hublot.com)

E in edizione limitata - solo 20 pezzi dal prossimo ottobre - è anche il Kodo Constant-force Tourbillon, primo orologio di Grand Seiko a complicazione meccanica. Un movimento che unisce tourbillon e meccanismo a forza costante (capace di offrire un livello di precisione senza precedenti per la casa) è evidenziato al centro del segnatempo. Kodo, dalla traduzione giapponese ‘battito del cuore’, ha una cassa da 44 mm e un fascino unico. E’ un orologio rivoluzionario sia per la qualità visiva che di ascolto, pur mantenendo la consueta vestibilità di un Grand Seiko (www.grand-seiko.com)

© Riproduzione riservata

Iscriviti alla newsletter.

Il modo più facile per rimanere sempre aggiornati

Hai già un account?