Locman Montecristo 41 Mm
Locman Montecristo 41 Mm

Locman, dalla sua fondazione nel 1985 a Marina di Campo, sull’Isola d’Elba, è la portabandiera dell’orologeria italiana più rock sia per la sua produzione meccanica e al quarzo dal design sempre originale che per l’utilizzo di materiali innovativi, essendo stata la prima realtà del settore a livello internazionale, nel 2003, a produrre una cassa in fibra di carbonio! E rock, insieme alla nuova linea limitata a 3.000 esemplari numerati in partnership con l’iconica industria motociclistica Ducati su casse di forma tonneau, proposte in acciaio satinato con dettagli lucidi oppure in acciaio satinato con rivestimenti in PVD nero e differenti quadranti, è soprattutto la sua fortunata collezione Montecristo. Che appena nata, nel 2012, è diventa immediatamente la linea di punta della casa isolana, attraverso l’inconfondibile cassa integrata alle tipiche anse con la triplice barra, disponibile in diverse misure di diametro e in acciaio, titanio e carbonio. Qui, in foto, troviamo la versione con cassa in titanio e acciaio, ridimensionata al diametro di 41 mm, con restyling generale meno spigoloso, e cronografo al quarzo a tre contatori verticali e datario a ore 3, con quadrante nero, indici e lancette bianche e sfera centrale dei secondi cronografici, piccoli secondi, secondi crono e primi quindici minuti dorate. Ma con la stessa cassa è disponibile anche un solo tempo con movimento automatico su base svizzera e rielaborato nei laboratori di Marina di Campo. Per entrambe le versioni il cinturino è proposto in silicone anallergico traforato oppure in pelle naturale e sempre con fibbia deployante. Con impermeabilità garantita fino a 100 metri di profondità. Acquistabile anche nello shop online sul sito istituzionale della casa.