Parmigiani Fleurier - Kalpa QF
Parmigiani Fleurier - Kalpa QF

Siete stufi del solito subacqueo? Quel cronografo l’avete visto al polso di troppa gente? La pubblicità in tv ve ne propone un altro che vedete uguale a se stesso da cinquant’anni? Le linee classiche sono troppo classiche? Non volete orologi di aziende che hanno una produzione annuale intorno ai 500mila pezzi e oltre? Ne avete già tanti, tutti identici, e volete qualcosa di diverso? Volete spendere un milione di euro per un orologio? Eccoci! Questa è una selezione ragionata della produzione d’alta gamma “fuori dal coro”. La rassegna prende in esame una produzione più strutturata nel caso di Ulysse Nardin e Parmigiani Fleurier, diventa industrial-artigianale con H. Moser & Cie., artigianale per Habring 2 e per “nababbi” con Richard Mille. Oltre a ciò, tutti i brand in questione hanno una forte identità che caratterizza i rispettivi prodotti per originalità tecnica ed estetica, con la forza per ognuno di aver guadagnato un ruolo di riferimento nella propria nicchia di mercato. Difatti Richard Mille, tra design e contenuti tecnici pazzeschi, è al polso di decine di celebrità internazionali. Ulysse Nardin è uno dei marchi storicamente più innovativi dell’intero settore. Habring 2 non ha rivali sulla bella meccanica ultra-artigianale dal prezzo competitivo. Parmigiani, a livello manifatturiero, è tra i leader nella qualità. Infine H. Moser & Cie. è la miglior espressione del classico rivisitato. Tutti fieramente fuori dal coro.