Luminarie di Natale (Lapresse)
Luminarie di Natale (Lapresse)

Le città si trasformano in paesaggi incantati e fiabeschi grazie a giochi di luci, colori e addobbi. È la magia del Natale che coinvolge tutte il mondo e si ripete ogni anno con nuove forme sempre più estrose e affascinanti. È il caso di Bologna dove per via D’Azeglio, la strada nel cuore del centro storico dove viveva Lucio Dalla, è stata allestita un’installazione luminosa in omaggio al cantautore, con i versi di ‘Caro amico ti scrivo’.

Tra le più belle d’Italia, anche per Natale 2018, ci sono le luminarie di Salerno. La manifestazione ‘Luci d’artista’ (fino al 20 gennaio) è un’opera d’arte luminosa che coinvolge strade, piazze e giardini della città. Quest’anno il tema predominante è il mare con conchiglie, meduse, pesci e il tempio di Poseidone davanti al quale c’è un carro trainato da animali marini e guidato da un Babbo Natale che impugna un tritone.

Molto chic le luminarie di Milano: nella Galleria Vittorio Emanuele, oltre al consueto albero brandizzato alto più di 12 metri e addobbato con diecimila decorazioni e più di trentacinquemila luci, la volta del ‘salotto’ di Milano è illuminata con 50mila led bianchi posti a 47 metri di altezza per un diametro di oltre 30 metri.

Tra i più suggestivi e famosi effetti luce, sicuramente ci sono quelli lungo gli Champs-Elysées di Parigi: per Natale 2018 dagli oltre 400 platani del viale cade una pioggia di meteoriti di colore rosso. Nella capitale francese la magia natalizia (fino al 7 gennaio) si respira anche a Faubourg Saint-Honoré, la strada dei famosi lampadari di Baccarat, icona di stile nota in tutto il mondo. Scintillano a festa Place Vendôme, rue de la Paix, rue de Castiglione, rue Saint-Honoré e Rue des Capucines.

Meta consigliata per il periodo natalizio è Londra: la magia della festa si snoda tra il grande albero di Trafalgar Square, i giochi di luce di Oxford Street, le preziose luminarie di Regent Street, il villaggio di Babbo Natale a Leicester Square e il mercatino natalizio di Covent Garden (dove risplendo con centomila luci) e quello di SouthBank.

Spettacolare anche Madrid addobbata con 7,4 milioni di lampade a led per le vie del centro (con tanto di tour organizzati a piedi o in pullman). Luci, catene, archi, fiori di ciliegio e abeti si susseguono negli spazi più emblematici di Madrid. E per la rinnovata ‘Gran Vía’ (la strada principale dello shopping) l’illuminazione rappresenta un cielo stellato in cui alcuni gatti giocano per catturare le stelle.

A Bruxelles per Natale 2018 suoni e luci sono ispirati all’aurora boreale che infiammano le facciate della Grand-Place. In Germania la magia del Natale ha trasformato in fiaba la città vecchia di Colmar, nel cuore d’Alsazia: le suggestioni del Natale si fondono con le luci studiate per valorizzarne il patrimonio architettonico. A Lubiana, capitale della Slovenia, l’allestimento di luci natalizie ruota intorno al tema dell’universo nelle sue espressioni più estreme: l’infinitamente grande (galassie, pianeti, satelliti, comete) e l’infinitamente piccolo: atomi, cromosomi, la doppia elica del Dna. 

Dall’altra parte del mondo, uno degli eventi più famosi della Colombia è l‘Alumbrados Navideños’ o ‘El Alumbrado’ di Medellín. Per Natale 2018, sul tema della natura, si accendono 26 milioni di lampadine dando forma a 35mila diverse figure tra cui spiccano colibrì, coccodrilli, gufi e altre specie della variegata fauna colombiana. Allo stesso modo, una molteplicità di fiori adorna lo spettacolo colorato.

Natale scintillante a Tokyo. In ben 15 posti diversi della capitale del Giappone, al calar della sera, la città si accende con eleganti e scenografiche luminarie. Per esempio, Tokyo Midtown, è decorato con circa 500.000 sfavillanti luci a led. Quest’anno l’attrazione principale, lo ‘Starlight Garden 2018’ è dedicato al tema della nascita, vita e caduta delle stelle. C’è anche l’installazione ‘Soap-Bubble Illuminations’: ogni giorno circa 450.000 bolle di sapone e 100 lampadine luminose invadono lo spazio, dando vita a uno spettacolo magico.

A Manila, il Festival delle luci nei giardini Ayala Triangle, per Natale 2018 è nel segno di Topolino. Lo spettacolo di luci, dal titolo ‘Reimagine the Magic: A Festival of Lights’ in collaborazione con la Disney, festeggia i 90 del topo più famoso con un’installazione di lampadine colorate che danno vita a Mickey Mouse circondato da 5mile luci a forma di tulipano. Il tutto accompagnato dalle colonne sonore dei film Disney.