Ta-Bru Spa
Ta-Bru Spa

Manifatture Toscane Ta-Bru spa è una azienda storica, produce tessuti di alta moda per borse, calzature e arredamento. L’azienda è guidata dalla famiglia Targioni da quattro generazioni. Brunetto Targioni (da cui l’acronimo TA-BRU) iniziò l’attività all’inizio degli anni Trenta, ebbe cinque figli che, alla sua prematura morte, continuarono il lavoro. Fu Franco Targioni, tuttora presidente della società, a dare una dimensione industriale e internazionale all’azienda. Oggi, con l’aiuto dei nipoti Brunetto e Barbara, e del figlio Alessandro, la società è diventata un punto di riferimento nel panorama internazionale.

La sede logistica e amministrativa è a Signa (Fi), mentre la produzione è realizzata interamente in Italia in quattro unità locali: due a Signa, una a Prato e una ad Annone Brianza, in provincia di Lecco. A fare il punto sull’azienda, che conta 36 dipendenti, è Bruno Targioni.

Qual è il vostro core business?

«Siamo famosi nel mondo per la produzione di una vasta gamma di tessuti. La produzione più tradizionale, ma anche la più innovativa, è quella dei tessuti intrecciati. Per realizzarli sono stati studiati e ideati macchinari capaci di gestire fibre tessili di diversa natura e spessore. Lo stesso procedimento produttivo è stato a volte rivoluzionato riportando a filato ciò che era stato tessuto per poi essere di nuovo impiegato come trama e ordito per ottenere gli intrecci».

Quanto conta per voi la salvaguardia dell’ambiente?

«L’azienda è da sempre impegnata nella ricerca di soluzioni produttive sostenibili che abbiano come obiettivo la riduzione dell’impatto ambientale in ogni fase di lavorazione. Risale al 2010 l’installazione di due impianti fotovoltaici e di un depuratore a masse biologiche presso le nostre unità produttive. E nel 2019 abbiamo inaugurato una nuova gamma di manufatti tessili rispettosi della filosofia “eco-friendly”, che impiegano materiali riciclati altrimenti destinati alla discarica. In tale ottica abbiamo progettato quattro distinte serie di prodotti eco-friendly.

info@tabru.it
www.tabru.it