Lorenzo de’ Medici
Lorenzo de’ Medici

Dal 1950 il ristorante Lorenzo de’ Medici propone la cucina tradizionale toscana. Da vent’anni vanta sempre la stessa gestione. In particolare, l’attività negli ultimi dieci anni è cresciuta, raggiungendo l’attuale elevata qualità del servizio.

Il locale, che si trova nel centro di Firenze, in via del Giglio 49/51 r, propone un ambiente accogliente, con le sue luci calde, il pavimento in pietra e gli arredi rustici. «In questi anni abbiamo cambiato diverse proposte, specializzandoci e creando specialità su misura – spiega Mirko Carotti, titolare del ristorante - abbiamo menù alla carta, con un’offerta che va dai piatti standard a quelli senza glutine, proponiamo anche un menù pizzeria e siamo specializzati anche in prodotti per celiaci (siamo certificati Aic). Per la cucina senza glutine abbiamo una cucina ad hoc, che include anche un forno a parte, dedicato alla pizza. Nel caso della pizza senza glutine è elettrico, mentre per il menù tradizionali è a legna».

Nella cucina del ristorante Lorenzo de’ Medici dominano i sapori toscani: l’offerta spazia dal peposo all’ossobuco, dalla pappa al pomodoro alla ribollita, fino al fritto di carne e verdure. Vasta la scelta sulla carne: chianina, slava, fassona, manzetta prussiana. Ben fornita la cantina dei vini.

«Contiamo 21 dipendenti, 280 posti a sedere in situazione normale ma ora, con il distanziamento sociale, siamo passati a 120 posti – dice Mirko -. Rispettiamo le regole e per fortuna abbiamo lo spazio a sufficienza che ce lo consente nel modo ottimale: riusciamo infatti a organizzare anche tavolate da 20 persone, rispettando le norme di distanziamento sociale.

info@lorenzodemedici.eu

www.lorenzodemediciristorante.com

055.212932