Giovedì 11 Aprile 2024

Le graduatorie aggiornate sul fotovoltaico in Italia

Dati / Le statistiche di EnergRed regione per regione

La Lombardia è sul gradino più alto del podio per potenza installata

Aerial view of the new center of Milan, skyscrapers around Piazza Gae Aulenti. Palazzo Lombardia and Bosco Verticale. Unicredit tower. 07-31-2022. Italy

«Per potenza installata, la graduatoria 2024 del fotovoltaico vede il sorpasso della Puglia da parte del Veneto e dell’Emilia-Romagna» mettono in evidenza gli analisti di EnergRed, considerata oggi la “Ferrari del fotovoltaico”, la prima E.S.Co. in Italia a fornire impianti fotovoltaici nella modalità “Care&Share”. Le proiezioni sono di EnergRed che, basandosi sul Rapporto statistico solare fotovoltaico di aprile 2023 del Gestore Servizi Energetici (GSE) e sugli ulteriori dati del GSE e di Terna di cui al rapporto “Infovoltaico” al 30 settembre 2023, ha calcolato la situazione al 31 dicembre 2023 ed ha poi stimato il trend 2024 calcolando la probabile situazione al 31 dicembre 2024. Sul podio di quest’anno per potenza installata troviamo dunque la Lombardia che al 31 dicembre 2024 conterà con una potenza installata stimata in 5.114 MW, il Veneto (3.957 MW) e l’Emilia Romagna (3.568 MW); a seguire Puglia (3.548 MW), Piemonte (3.091 MW), Sicilia (2.323 MW), Lazio (2.186 MW), Sardegna (1.542 MW), Marche (1.502 MW) e Toscana (1.484 MW). E poi ancora Campania (1.474 MW), Friuli-Venezia Giulia (1.120 MW), Abruzzo (1.120 MW), Calabria (844 MW), Trentino-Alto Adige (843 MW), Umbria (705 MW), Basilicata (497 MW), Liguria (235 MW), Molise (229 MW) e Valle d’Aosta (41 MW).

è arrivato su WhatsApp

Per ricevere le notizie selezionate dalla redazione in modo semplice e sicuro