Invia tramite email Condividi Condividi su Instagram Effettua l'accesso col tuo utente QN Il Giorno Tutte le ultime notizie in tempo reale dalla Lombardia il Resto del Carlino Tutte le notizie in tempo reale dall'Emilia Romagna e dalle Marche Il Telegrafo Tutte le news di oggi di Livorno La Nazione Tutte le notizie in tempo reale dalla Toscana e dall'Umbria QuotidianoNet Tutte le ultime notizie nazionali in tempo reale Tweet Accedi al tuo account Clicca qui per accedere al tuo account WhatsApp Canale YouTube
Economia Sport Motori Tech Magazine Salute Itinerari

EDIZIONI

Abbonamenti

Leggi il giornale

Network

Quotidiano.net il Resto del Carlino La Nazione Il Giorno Il Telegrafo

Localmente

Codici Sconto

Speciali

Veneto quarta potenza dell’export. Le bollicine valgono due miliardi

Ultimo aggiornamento il 22 agosto 2018 alle 11:06
Veneto quarta potenza dell’export Le bollicine valgono due miliardi

VERONA IL VINO VENETO rappresenta il 35,5% del totale di vino italiano esportato (più di un terzo), quarta potenza mondiale in questo campo alle spalle di Francia, Italia e Spagna, davanti a Cile e Australia, con 2,13 miliardi di euro di incassi (+6,4%). Lo rileva Veneto Agricoltura. A fare da ariete sui mercati esteri è sempre il Prosecco, che presenta aumenti a doppia cifra sia per i quantitativi (+13,4%) sia in valore, pari a 806 milioni (+15,9%), e divide il mercato mondiale delle bollicine con Champagne francese e Cava spagnolo.

Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella cookie policy. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, consulta la cookie policy. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all'uso dei cookie.