Lorenzo Frassoldati
Lorenzo Frassoldati

LA STORIA del lambrusco a Modena è una storia di famiglie, piccoli coltivatori che vinificavano le uve e andavano a vendere il vino in città o nelle trattorie della zona. Così ai primi del Novecento Antonio Fiorini faceva nel suo podere a Panzano di Campogalliano dove coltivava uve Sorbara e Salamino. La famiglia di contadini si è evoluta ma il legame con la terra e il lambrusco è rimasto intatto. Oggi Poderi Fiorini compie 100 anni e siamo alla quarta generazione con i due fratelli Alberto e Cristina. La passione del padre e del nonno li ha portati alla guida di una realtà fatta da quattro poderi per un totale di 30 ettari vitati. Dalla pianura di Ganaceto, attorno a Modena, terra di Sorbara, sono saliti in collina a Torre Maina sopra Maranello, terra di Grasparossa, per poi chiudere in bellezza a Savignano sul Panaro, tra Modena e Bologna, unico paese della provincia di Modena dove sono presenti 3 Dop. Sono Lambrusco Grasparossa di Castelvetro, Colli Bolognesi e Reno Dop , il che ha permesso di ampliare la gamma dei vini Fiorini, creando il brand ‘Torre dei Nanni’ che include tutti i vini dei Colli Bolognesi, il bianco Pignoletto e i rossi Barbera e Cabernet. Ma è il Lambrusco la passione di famiglia, tanto che a Savignano nei pressi del letto del fiume Panaro Alberto Fiorini ha scoperto una piccola vigna (237 piante) di 100 anni di età, sopravvissuta alla filossera che fece strage dei vigneti europei alla fine dell’800. Qui è nato un cru di Grasparossa ‘Le ghiarelle’, rifermentato in bottiglia, senza solfiti, che è finito subito nelle carte di molti ristoranti stellati. La passione americana per il Lambrusco ha portato due bottiglie come il Corte degli attimi (Sorbara) e il Becco Rosso (Grasparossa) molto in alto nelle classifiche di WineSpectator e Vinous. Qui segnalo proprio il Becco Rosso 2018, affinato in bottiglia 3 mesi dopo una presa di spuma di 60 giorni. Lambrusco carezzevole, elegante, equilibrato, gustoso. In enoteca a 8 euro. Becco Rosso 2018, Fiorini Info: www.poderifiorini.com