Sting

FIRENZE
UN OSPITE speciale, internazionale. Anzi, due: saranno la popstar Sting e la moglie Trudie Styler, titolare della Tenuta Il Palagio – azienda vitivinicola in provincia di Firenze –, ad aprire Anteprime di Toscana 2018, alla Fortezza da Basso di Firenze. È l’evento inaugurale delle anteprime di 16 consorzi toscani di tutela del vino, che si svolgerà sabato in contemporanea a BuyWine, la più grande iniziativa commerciale sul vino toscano (venerdì e sabato prossimi, presenti 215 imprese vitivinicole). Sting – ospite a Sanremo – e Trudie daranno ufficialmente il via alla settimana delle anteprime di Toscana e visiteranno personalmente gli stand degli 11 consorzi che sabato mattina, nel padiglione Cavaniglia, stapperanno le migliori bottiglie della nuova annata di loro produzione: Carmignano, Casole d’Elsa, Colline Lucchesi, Cortona, Elba, Maremma Toscana, Montecarlo di Lucca, Montecucco, Pitigliano e Sovana, Val di Cornia e Valdarno di Sopra. Inizierà così, con ospiti d’eccezione, una settimana di anteprime, organizzate nei territori dei più importanti consorzi di produzione. Non solo: è prevista la partecipazione di Sting e consorte a ‘Benvenuto Brunello’, la manifestazione che svelerà l’annata 2013 del Brunello di Montalcino. Il 17 febbraio il musicista inglese, 66 anni, affiggerà a Palazzo comunale la piastrella celebrativa con le stelle assegnate all’annata 2017.