Trasimeno Rosè Festival
Trasimeno Rosè Festival

IL FINE SETTIMANA si tinge di rosa. Venerdì 22 giugno è #oggirosé: tutta la penisola sarà animata da aperitivi, cene e degustazioni tematiche per un totale di oltre 300 microeventi dedicati al vino rosé. Capofila è il Consorzio Tutela del Chiaretto e del Bardolino, che assieme ai Consorzi del Valtènesi, dei Vini d’Abruzzo (per il Cerasuolo), del Castel del Monte e del Salice Salentino ha da poco firmato il patto per la valorizzazione del vino rosato autoctono italiano e registra un deciso incremento nella produzione. Bar, cantine, enoteche ed esercizi commerciali dedicheranno la giornata alla scoperta del rosé. «Le vendite del Chiaretto di Bardolino – spiega Franco Cristoforetti, presidente del Consorzio di Tutela Chiaretto e Bardolino – hanno raggiunto a fine maggio i 4,4 milioni di bottiglie dall’inizio dell’anno (+8,2% sul 2017)».

MA NON È FINITA, sabato 23 giugno anche il Lago Trasimeno si colorerà di rosa con la prima edizione di Trasimeno Rosé Festival, serata organizzata dal Consorzio di tutela vini del Trasimeno dedicata ai vini rosati del territorio umbro. L’appuntamento è in oltre 30 ristoranti dell’area che circonda il lago. «L’evento vuole essere un modo per avvicinare il pubblico ai meravigliosi rosé che la nostra terra sa regalare», il presidente del Consorzio, Emanuele Bizzi.