vino rosso
vino rosso

TOKYO sbanca l’Asta del Barolo. Sono state aggiudicate le 120 bottiglie e 51 lotti di Barolo e il Giappone è stato protagonista. I produttori, gli esperti di vini, i collezionisti si sono riuniti nel Castello di Barolo in provincia di Cuneo. Oltre 30.000 euro la spesa totale degli acquirenti provenienti da tutto il mondo, anche in collegamento con Singapore, Osaka e Tokio. Il pezzo top il lotto Deditus, battuto a 2.000 euro è andato a Tokyo. Shigeru Hayashi, presidente di Soloitalia-Giappone e sottolinea che «il Barolo è longevità, in Giappone è molto apprezzato per la serietà e la straordinaria competenza dei suoi produttori».