Mercoledì 24 Luglio 2024

Politecnica delle Marche. In arrivo gli Open Day per scoprire corsi, servizi e opportunità

Oltre 70 corsi di laurea innovativi e sempre più legati alla sostenibilità ambientale, sociale ed economica

Politecnica delle Marche. In arrivo gli Open Day per scoprire corsi, servizi e opportunità

Politecnica delle Marche. In arrivo gli Open Day per scoprire corsi, servizi e opportunità

L’Università Politecnica delle Marche offre oltre 70 corsi di laurea all’insegna dell’innovazione e sempre più legati alla sostenibilità ambientale, sociale ed economica, con tirocini per avvicinare le attività formative al mondo del lavoro, programmi con l’estero e borse di studio.

"L’Ateneo ha investito molto negli ultimi anni nell’offerta didattica – afferma il rettore Gian Luca Gregori – in linea con le esigenze formative e le competenze non solo attuali, ma soprattutto del futuro. I corsi di più recente istituzione sono caratterizzati da una forte multidisciplinarità, con un’enfasi particolare a una prospettiva transdisciplinare, in vari casi erogati in lingua inglese, connessi ad una ricerca di eccellenza, al territorio e al mondo del lavoro".

È possibile scegliere tra 74 corsi di laurea triennali, magistrali e a ciclo unico, nelle aree culturali di Agraria, Economia, Ingegneria, Medicina e Scienze. I nuovi corsi dell’anno accademico 2024-2025 sono: il corso di laurea triennale in ‘Management per la valorizzazione sostenibile delle aziende e delle risorse ittiche’ a San Benedetto Del Tronto, attualmente unico nel suo genere a livello nazionale; il corso di laurea triennale in ‘Tecniche di Fisiopatologia Cardiocircolatoria e Perfusione Cardiovascolare’ con sede ad Ancona; il corso di laurea magistrale in ‘Ingegneria delle Infrastrutture energetiche e della logistica in ambito portuale’ con sede ad Ancona; il corso di laurea magistrale in ‘Paesaggio, Innovazione e Sostenibilità‘, interateneo con sede amministrativa presso l’Università degli Studi di Camerino, ad Ascoli Piceno.

L’Università Politecnica delle Marche ha stanziato 120 borse di studio per le matricole, tra queste 40 sono rivolte a studentesse che scelgono un Corso di laurea triennale in ambito STEM. In approvazione dagli organi di Ateneo un innalzamento della no tax area, ad oggi confermato per coloro che hanno un ISEE fino a 25.000 euro; sono previste riduzioni con l’ISEE compreso tra 25.000 e i 30.000 euro. Grazie al Fondo ‘Carlo Urbani’ è possibile concedere particolari esoneri/riduzioni e un contributo monetario, per supportare situazioni di particolare disagio personale o economico. Non solo formazione, grande attenzione viene riservata dall’Ateneo anche al benessere dell’intera comunità accademica. Grazie ai Tutor, studenti dell’Ateneo, si offre un servizio volto ad assistere la componente studentesca lungo tutto il percorso degli studi, oltre al sostegno alle matricole. L’Università ha attivato quattro sportelli di sostegno psicologico gratuiti per la componente studentesca che opera con il servizio Info Point Disabilità/DSA. Lavoro: 9 studenti su 10 trovano lavoro subito dopo la laurea.

Secondo il rapporto AlmaLaurea emerge che il tasso di occupazione dei laureati Univpm è pari al 92,4%, contro una media nazionale dell’88,2%. A impreziosire il traguardo contribuisce l’edizione 2023 della ‘GreenMetric World University Ranking’: anche su questo versante l’ateneo si dimostra un passo avanti, classificandosi al 107esimo posto su scala globale. Mentre per il QS World University Ranking Univpm si classifica nella fascia 751-760. Per approfondire e conoscere meglio i corsi di laurea che l’Univpm offre è possibile partecipare agli Open Day che si svolgeranno dal 15 al 19 luglio 2024. L’appuntamento è un’occasione per confrontarsi con docenti, personale tecnico e Tutor e visitare gli spazi dell’Università. Maggiori informazioni sul sito www.orienta.univpm.it.