Il Gruppo Italcer, tra i primi nel settore, conta 850 dipendenti e ricavi previsti per quest’anno di oltre 250 milioni di euro. Vanta centinaia di progetti realizzati e oltre 5.000 clienti nel mondo. Oggi opera attraverso marchi di alta gamma e storiche realtà industriali nel settore ceramico che realizzano prodotti d’eccellenza per interni ed esterni. Fanno parte del Gruppo La Fabbrica Ceramiche, Elios Ceramica, Devon&Devon, Ceramica Rondine, Cedir ed Equipe Cerámicas. Solo negli...

Il Gruppo Italcer, tra i primi nel settore, conta 850 dipendenti e ricavi previsti per quest’anno di oltre 250 milioni di euro. Vanta centinaia di progetti realizzati e oltre 5.000 clienti nel mondo. Oggi opera attraverso marchi di alta gamma e storiche realtà industriali nel settore ceramico che realizzano prodotti d’eccellenza per interni ed esterni. Fanno parte del Gruppo La Fabbrica Ceramiche, Elios Ceramica, Devon&Devon, Ceramica Rondine, Cedir ed Equipe Cerámicas. Solo negli ultimi tre anni il Gruppo Italcer ha investito oltre 25 milioni in Industry 4.0 e nel prossimo triennio sono previsti investimenti per ulteriori 10 milioni l’anno. Tante le novità che sono al Cersaie. Partiamo da Ceramica Rondine, che lancia il suo nuovo programma di lastre di grande impatto visivo ed estetico. Tra le altre novità, un’ampia scelta di nuove collezioni frutto di ricerca e design, tra cui spiccano le serie Himalaya, Infinity e Ludo.

Si spazia da un effetto granito ad un mix inusuale tra legno e cemento, passando da uno stile di grande tendenza ad uno decisamente più industrial chic. Per i più romantici e moderni le otto sfumature della serie Ludo lasciano spazio a fantasia e giochi cromatici. Elios Ceramica, con la collezione Sevilla richiama la tradizione delle cementine in cui effetti lucidi a rilievo esaltano le decorazioni proposte come mix dai colori freschi e contemporanei, o come soggetti singoli per arricchire con pattern unici ambienti pubblici e privati. Memory invece offre soluzioni creative rendendo gli spazi unici ed originali attraverso motivi ricercati ed eleganti: protagonisti trame floreali, foliage e scorci tropicali dai colori intensi.

Tra le tante novità La Fabbrica presenta Hurban, il nuovo cemento dall’effetto spugnato e levigato. Nei grandi formati, il marchio AVA amplia e impreziosisce la sua gamma di lastre con due importanti serie: Onici Preziosi, unici per le loro finiture dorate e Onice Iride, una novità assoluta per i suoi colori attuali e naturali. Infine, dalla voglia di catturare la bellezza e la freschezza della natura nasce Imagine, la serie di lastre decorate in grado di vestire con stile ed eleganza spazi residenziali e commerciali. Il Gruppo Italcer ha lanciato nei mesi scorsi il prodotto Advance, una nuova generazione di gres porcellanato, frutto di una lunga ricerca, che contribuisce ad eliminare virus, batteri, microrganismi nocivi ed a contrastare l’inquinamento ambientale dannoso per salute ed ambiente.