Alfasigma completa l’acquisizione delle attività di Jyseleca®(filgotinib) da Galapagos

Alfasigma Bologna

Alfasigma Bologna

Alfasigma S.p.A. ha completato con successo il processo di acquisizione del business Jyseleca® (filgotinib) da Galapagos NV per una cifra massima di 170 milioni di euro. Si tratta di un importante traguardo per la strategia di crescita internazionale dell'Azienda.

Con il closing di questa operazione, Alfasigma aggiunge al proprio portafoglio prodotti un farmaco innovativo e specializzato nelle aree gastrointestinale e reumatologica. Inoltre, il Gruppo consolida ed espande la propria presenza nei mercati europei con l'integrazione dell’intero business Jyseleca®, comprese le autorizzazioni all'immissione in commercio in Europa e nel Regno Unito e le attività commerciali, mediche e di sviluppo.

Circa 400 dipendenti di Galapagos basati in 14 Paesi europei entreranno in Alfasigma per supportare la continuità del business Jyseleca® e l’accessibilità ai pazienti. Alfasigma, inoltre, rafforzerà la sua pipeline con un solido programma di Fase 3 volto a estendere l'etichetta Jyseleca® a una terza indicazione.

Il business Jyseleca® verrà guidato da Michele Manto, già Chief Commercial Officer di Galapagos, che entrerà in Alfasigma in qualità di Chief Commercial Officer Western Europe.

Stefano Golinelli, Presidente di Alfasigma, ha dichiarato: “Oggi segniamo un passo importante nel percorso di crescita internazionale di Alfasigma. L'acquisizione di Jyseleca® rafforza in modo significativo la nostra presenza in Europa ed è perfettamente in linea con la nostra mission di promuovere lo sviluppo di cure innovative a beneficio delle persone in tutto il mondo. L’anno che si è appena chiuso è stato ricco di cambiamenti e di risultati significativi nel nostro percorso di crescita per diventare un gruppo farmaceutico veramente globale. In un settore come il nostro, dove la tecnologia rimane un asset fondamentale per il successo sui mercati, vogliamo stare al passo mantenendo allo stesso tempo intatti i valori fondamentali e la storia della nostra Azienda. Sono convinto che questo equilibrio sia in grado di offrire ad Alfasigma nuove opportunità di sviluppo per una crescita costante e una presenza stabile nei diversi mercati in cui operiamo”.

Francesco Balestrieri, CEO di Alfasigma, ha aggiunto: “Siamo entusiasti di dare ufficialmente il benvenuto in Alfasigma ai nuovi colleghi di Jyseleca®. L'acquisizione, che comprende un solido programma di Fase 3 volto a estendere l'etichetta Jyseleca® a una terza indicazione, rafforza strategicamente il nostro posizionamento nel settore farmaceutico e apre nuove strade per la crescita e l'innovazione. Questa operazione ci permette inoltre di rafforzare il nostro portafoglio nelle aree gastrointestinale e reumatologica, a beneficio dei nostri pazienti. Siamo ora impegnati nel completamento del processo di integrazione in Alfasigma delle attività commerciali, mediche e di sviluppo, preservando al contempo le caratteristiche distintive dell'Azienda. Non vediamo l’ora di lavorare con il team Jyseleca® per espandere ulteriormente la nostra attività in Europa”.

Alfasigma verserà al closing dell’operazione un importo di 50 milioni di euro, mentre ulteriori potenziali pagamenti saranno riconosciuti in relazione a milestone commerciali, per un totale di 120 milioni di euro, e alle vendite in Europa, calcolati a cifra singola o doppia. Entro giugno 2025 l'azienda riceverà inoltre fino a 40 milioni di euro da Galapagos per le attività di sviluppo legate a Jyseleca®.

Stefano Golinelli, Presidente di Alfasigma
Stefano Golinelli, Presidente di Alfasigma
Francesco Balestrieri, CEO di Alfasigma
Francesco Balestrieri, CEO di Alfasigma