Chi ha figli in età scolare è sicuramente abituato agli esercizi sulla coniugazione dei verbi.
Saprà perfettamente che l'imperfetto del verbo "splendere" è "splendevo", il passato remoto "splendetti" e il futuro "splenderò".
Ma il participio passato?

Per chi ha finito la scuola già da un po' e non è avvezzo agli esercizi di grammatica, ecco un aiutino.

Il participio passato del verbo "avere" è "avuto"; 
del verbo "pensare" è "pensato"; 
del verbo "vincere" è "vinto".
E del verbo splendere?


ECCO LA SOLUZIONE