Vaccini e anticorpi monoclonali per Covid-19 saranno inizialmente per pochi e arriveranno all’inizio dell’anno prossimo, ma quali sono oggi le terapie che vanno per la maggiore? Nei casi con sintomi lievi (febbre sotto i 38°, lievi segni respiratori o mialgia) si prescrivono sintomatici come paracetamolo, ibuprofene o acido acetilsalicilico, in assenza di controindicazioni. Nei casi complessi eparina. Remdesivir è l’antivirale indicato nei casi di polmonite che necessitano di un supplemento di ossigeno.

Antibiotici solo al bisogno, secondo il giudizio del medico. Cortisone dopo 5-7 giorni dall’esordio dei sintomi (da evitare in assenza di compromissione respiratoria).