Chi installa un depuratore d’acqua può anche averla gasata. Se si vuole solo “le bollicine“ ci sono i gasatori, pochissimo ingombranti, che con l’apposita bombola fanno diventare frizzante l’acqua del rubinetto e non necessitano di corrente elettrica. In commercio ci sono una vasta gamma di gasatori, con costi da poche decine di euro a 100 euro e oltre (anche il design incide nei costi). Ci sono kit con tutto l’occorrente: gasatore, bombola, bottiglie adatte. Questi apparecchi immettono gas nell’acqua del rubinetto rendendola frizzante, per azionarli basta premere un tasto. Data la vasta gamma disponibile, potremo scegliere quello che più fa al caso nostro: alcuni sono adatti anche a preparare acque aromatizzate e cocktail analcolici a base di frutta.