Varsana Spa diventa il cuore di Palazzo di Varignana Resort: qui si praticano trattamenti esclusivi come il Signature Treatment “Olive oil ritual massage”, con l’olio di oliva e una crema viso al Melograno entrambi della Linea cosmetica Palazzo di Varignana. I trattamenti accostano le antiche tradizioni alle moderne tecnologie, in un contesto in cui il fascino e le suggestioni dell’ambiente circostante invitano a vivere in modo più sano e armonico.

Senza dimenticare le tante proposte di attività fisica anche nello splendido grande parco e nel giardino ornamentale, parte del circuito dei Grandi Giardini Italiani.

Ma ci sono anche altre novità, come spiega la Spa manager Jennifer Theiss: "Abbiamo pensato a due esigenze oggi molto sentite, ovvero curare i disturbi del sonno e uscire dalla dipendenza digitale. Per questo abbiamo creato la Cava d’oro bianco e la Grotta dei Calanchi. La prima è una Grotta del sale con l’esclusivo sale di Cervia: gli ioni negativi sprigionati in questa stanza neutralizzano quelli positivi, responsabili di insonnia, scarsa concentrazione e stanchezza. Per completare il benessere, nella Grotta dei calanchi (che si rifà alle conformazioni dei calanchi presenti nel Bolognese) si può fare uno scrub al corpo con sale, e poi applicare un fango che contiene olio EVO dell’azienda agricola di palazzo di Varignana. In questi ambienti non vi è nulla di digitale, vietati i cellulari, l’unico rumore è quello di una cascatella d’acqua".

Se la Spa e la pausa digital detox hanno messo appetito, si può coniugare il piacere della buona tavola con il benessere. A Palazzo di Varignana Resort l’esperienza della dottoressa nutrizionista e farmacista Annamaria Acquaviva accompagna l’ospite attraverso un iter verso il benessere, con un’attenzione agli ultimi ritrovati in ambito scientifico e nutrizionale. L’alimentazione sana e genuina è la vera protagonista dell’approccio Healthy: "A tavola offriamo non solo un menù personalizzato a base dei prodotti a marchio Palazzo di Varignana, esportati in tutto il mondo – spiega la dottoressa Annamaria Acquaviva – ma anche un approccio completamente nuovo per nutrire il proprio corpo, il mindful eating. Un’immersione nei sapori, nei colori, nei profumi e nella suggestiva natura di Palazzo di Varignana. Si potrà imparare come gestire il peso corporeo e la salute propria e della propria famiglia a partire dalla tavola. Per divenire realmente ‘nutrizionisti di se stessi’".

Gloria Ciabattoni