Esiste una correlazione fra qualità del sonno e qualità del sesso nelle donne mature
Esiste una correlazione fra qualità del sonno e qualità del sesso nelle donne mature

Dormire male produce vari effetti negativi sulla salute e ha ricadute anche sull'attività sotto le lenzuola. Uno studio della North American Menopause Society ha approfondito in particolare il legame fra sonno e sesso nelle donne di mezza età, arrivando a stabilire una correlazione fra cattiva qualità del riposo e disfunzioni sessuali. E viceversa, meglio si dorme migliore è il sesso.

Secondo quanto riportano i ricercatori, si tratta di problemi comuni in questa fase della vita: in generale "il 26% delle donne di mezza età sperimenta sintomi di disturbi del sonno ascrivibili al quadro dell'insonnia, e problemi nel riposo colpiscono circa il 50% delle donne durante la transizione verso la menopausa". E contemporaneamente "il 43% riferisce problemi sessuali nello stesso periodo delle loro vite". L'argomento quindi ha ampia rilevanza per moltissime persone, tanto che è già stato oggetto di numerosi studi.

In questo caso la differenza, sostengono, è di metodo, grazie all'adozione di criteri e parametri particolarmente rigorosi che hanno permesso di eliminare dall'analisi il "rumore di fondo", ossia i fattori e le variabili individuali che compromettono l'affidabilità dei dati. L'osservazione si è quindi svolta su 3400 donne con un'età media di 53 anni e ha prodotto come conclusione che "una cattiva qualità del sonno, ma non la sua durata, risultava associata a una maggiore probabilità di disfunzioni sessuali. Al contrario, una buona qualità del sonno era correlata a una migliore attività sessuale".

I risultati dello studio, pubblicato sulla rivista dell'associazione Menopause, sono interessanti sotto il profilo medico per studiare muovi approcci terapeutici che affrontino i due problemi. Ma intanto già si traducono in un consiglio per le donne non più giovani: curate la qualità del vostro sonno per stare meglio a letto, e non solo quando dormite.


Leggi anche:
- Fare le faccende domestiche fa bene al cervello
- Perché i problemi economici in famiglia causano dolore fisico
- La mindfulness può rendere le persone egoiste