Il chicco della salute è rosso e fermentato
Il chicco della salute è rosso e fermentato

«IL RISO rosso fermentato, utilizzato da sempre nella medicina tradizionale cinese, grazie alle sue virtù fitoterapiche ipolipemizzanti, abbassa il colesterolo nel sangue in modo naturale. Il riso integrale, ricco di fibre, aiuta il transito intestinale e controlla iperglicemia e ipercolesterolemia. Il riso bianco, ricchissimo di amido, ha proprietà astringenti e può servire ad attenuare disturbi intestinali. Inoltre, il riso, non contenendo glutine, può essere consumato anche da chi soffre di celiachia», sottolinea il nutrizionista Matteo Forloni. Va segnalato che il riso non è meno calorico della pasta a parità di peso, quindi non è il piatto ideale (se non in moderate quantità) nelle diete dimagranti. Per il controllo del peso è meglio utilizzare il riso integrale, così come pasta e prodotti da forno. Infatti questo tipo di alimenti ha un indice glicemico inferiore rispetto ai non integrali.

c. b.

TUTTE LE PROPRIETÀ: Ricco di fibre aumenta il transito intestinale e riduce i disturbi