Con il sostegno di:

RiminiWellness, 4 giorni a tutto benessere

L’edizione 2024 punta sulle strategie per la longevità in salute: nuove discipline, aggiornamento e formazione, alimentazione

20/05/2024 - di Alberto Levi

Dal 30 maggio al 2 giugno, Rimini torna capitale del benessere con il 18esimo appuntamento con RiminiWellness, manifestazione internazionale organizzata da Ieg (Italian Exhibition Group) che convoglia sul quartiere fieristico di Rimini e la Riviera l’energia di migliaia di appassionati e professionisti del fitness e dello sport di tutto il mondo. Focus centrale dell’edizione 2024 è la longevità, interpretata non solo come durata, ma soprattutto come qualità della vita.

 

«RiminiWellness ogni anno si arricchisce di nuovi contenuti e proposte che riflettono il nostro impegno nell’offrire non solo una vetrina delle ultime tendenze, ma anche un luogo di incontro e scambio per esperti internazionali», afferma Corrado Peraboni, amministratore delegato di Ieg. «Anche grazie alle sue declinazioni fieristiche globali, la manifestazione si distingue per la sua capacità di attrarre esponenti di spicco del settore e delegazioni da tutto il mondo, consolidando la sua natura di manifesto mondiale per la promozione dei sani stili di vita».

 

Il tema della longevità verrà approfondito attraverso una varietà di dimostrazioni pratiche, workshop e conferenze che coprono aspetti come l’esercizio fisico regolare, una nutrizione bilanciata, il riposo adeguato e la mindfulness. La nuova campagna «Feel Your Best» evidenzia quest’approccio olistico, promuovendo un benessere che integra corpo, mente e spirito, simboleggiato anche dal logo della manifestazione, un fior di loto.

 

Inoltre, il programma dell’edizione 2024 introduce il segmento Active Beauty, che si dedica alle esigenze specifiche degli sportivi collegando il benessere fisico all’estetica, rispondendo così alle esigenze di un pubblico sempre più informato e consapevole. Le innovazioni presentate promettono di essere un importante catalizzatore per tutti coloro che cercano soluzioni all’avanguardia per mantenere la propria bellezza in sintonia con uno stile di vita attivo. «Questa novità sottolinea la nostra capacità di anticipare e plasmare le tendenze di mercato, rispondendo efficacemente alle esigenze di un pubblico sempre più esigente e attento», continua Peraboni.

 

Con sei aree tematiche estese sui 28 padiglioni del quartiere fieristico, i visitatori possono aspettarsi una gamma completa di esperienze. Dall’area Active, piena di energia e interattività con le discipline più innovative per restare in forma e oltre 1500 ore di allenamento, all’area Wellness, dove benessere a 360° viene esplorato attraverso yoga, pilates e mindfulness, fino a FoodWell, un palcoscenico ideale per scoprire le novità dell’alimentazione sana e funzionale. RiminiWellness offre dunque un panorama completo per chi cerca di integrare la salute e il benessere nella propria vita quotidiana.

 

Anche quest’anno, la manifestazione trascende i confini della fiera con RiminiWellness Off, il «Fuorisalone» che coinvolgerà tutta la città in una vera e propria celebrazione del benessere che si estende dal litorale ai parchi, e che culmina in luoghi iconici come la Piazza sull’Acqua del Ponte di Tiberio. L’iniziativa, organizzata da Ieg in collaborazione con il Comune di Rimini, non solo arricchisce l’esperienza dei partecipanti ma rafforza anche il legame tra la fiera e il territorio, promuovendo Rimini come un hub di attività legate al benessere accessibile a tutti.

 

Con tanti convegni e la nuova Academy ci sarà anche molta formazione. Tornano gli “Stati Generali del Fitness e del Wellness” con una serie di panel sulle tendenze emergenti nel mercato e l’analisi delle dinamiche settoriali. Ad esempio il panel sul Wellness negli Spazi Pubblici e Outdoor illustrerà le iniziative innovative che migliorano il benessere nelle comunità attraverso l’ottimizzazione degli spazi pubblici e l’integrazione di elementi di fitness e salute nel tessuto urbano. Non mancherà l’Osservatorio Valore Sport dal titolo «Attività fisica, benessere, crescita: impatti e prospettive». RiminiWellness Academy è appunto una novità del 2024 e mira ad offrire programmi formativi di alta qualità nel settore del benessere e del fitness con workshop, seminari e sessioni pratiche.

 

Armonia tra corpo e mente

Il benessere olistico è una filosofia e un approccio alla salute che considera l’individuo come un essere complesso e interconnesso, comprendente non solo il corpo fisico, ma anche la mente, le emozioni e lo spirito. Storicamente RiminiWellness, evento di Italian Exhibition Group che è punto di riferimento internazionale per il fitness e lo sport, ha sempre dato ampio spazio a questo tema.

 

Nell’edizione 2024, che si terrà al quartiere fieristico di Rimini e sulla Riviera dal 30 maggio al 2 giugno, l’universo del benessere si presenta con un’offerta amplificata e arricchita da format commerciali, culturali e di intrattenimento, tutti pensati per coinvolgere operatori e aziende del settore, ma anche per soddisfare la curiosità e i bisogni del pubblico. Il Bio Stage sarà un concentrato di energia positiva,
dove pratiche come lo stretching dei 5 elementi, il pilates e il qi gong diventeranno strumenti per rinvigorire corpo e mente. Le esibizioni e le lezioni aperte regaleranno uno spettacolo coinvolgente e, allo stesso tempo, un’opportunità per sperimentare direttamente le benefiche sensazioni di queste discipline.

 

Ci saranno due Relax Zone di 200mq, vere e proprie oasi di pace e rigenerazione, dove professionisti delle arti del benessere offriranno trattamenti mirati per rilassare e ritemprare mente e corpo. Qui, il tempo sembrerà dilatarsi, permettendo ai visitatori di immergersi completamente in un’esperienza di benessere totale. Tra le novità di quest’anno spicca anche il «Massaggio Pre Gara Psicofisico»; della Tao
Scuola Nazionale di Massaggio, una formula inedita pensata per preparare coloro che fanno sport in modo intenso ad affrontare al meglio le performance, curando la mente attraverso il corpo. Inoltre, approda per la prima volta in fiera la polsologia indiana proposta dalla scuola di massaggio ayurvedico «Piccolo Sole»: un viaggio alla scoperta del proprio equilibrio psicofisico attraverso la lettura del polso ayurvedico, un metodo antico che continua a illuminare ampiamente il cammino verso il benessere integrale.

 

In questa edizione si darà ancora più enfasi al femminile con la presentazione di due nuovi percorsi «Menopausa senza Paura», il primo programma di yoga terapeutico dedicato esclusivamente alla donna in menopausa, ideato da Sayonara Motta e «Mestruazioni Felici» realizzato da Melissa Mattiussi, fondatrice di Ginecomagia volto alla riscoperta del proprio valore femminile grazie alla maggior consapevolezza di sé.