L’indagine è consistita nella somministrazione di un questionario ad un campione rappresentativo della popolazione italiana nel corso di maggio 2020 e prevedeva domande suddivisibili semanticamente nei seguenti gruppi: socioeconomiche, esperienze precedenti con la vaccinazione influenzale, conoscenza, opinioni e attitudini verso la vaccinazione antinfluenzale e propensione a vaccinarsi nella stagione 202021 anche in relazione alla pandemia di Covid-19. Hanno risposto all’invito a partecipare un totale di 2.543 persone ugualmente distribuite tra donne e uomini con una età media di 46,7 anni.