La pelle è il ‘vestito’ più importante che abbiamo, dobbiamo averne cura a qualsiasi età. Perché esistono pratiche di prevenzione (come proteggersi in maniera adeguata quando ci si espone al sole, in tutte le stagioni) e modalità di osservazione (i nei che cambiano aspetto sono campanelli d’allarme) abitudini che devono entrare a far parte della vita quotidiana. Eppure, spesso, un neo che cambia forma o colore viene trascurato o sottovalutato, anche quando passa sotto i nostri occhi. Parte da queste premesse la campagna collegata al sito www.neiparticolari.it estesa ai social media (#NeiParticolari). "Tutti dovrebbero essere consapevoli del rischio melanoma - ha scritto Ignazio Stanganelli, direttore Skin Cancer Unit IRST Istituto Tumori Romagna, professore associato all’Università di Parma - come Intergruppo Melanoma Italiano crediamo profondamente nel valore della prevenzione e dell’informazione".