La formazione in ottica e optometria all'Istituto Zaccagnini di Bologna
La formazione in ottica e optometria all'Istituto Zaccagnini di Bologna

La storia dell’Istituto Zaccagnini (www.istitutozaccagnini.it) inizia nel 1977, quando fu fondato a Bologna dalla famiglia dell’attuale direttore, Giorgio Righetti, per effettuare corsi scolastici abilitanti, prevalentemente di aria sanitaria, e di formazione ad indirizzo professionale. Nel 1991, Giorgio Righetti, giovanissimo, prese la guida dell’Istituto, concentrandolo sull’insegnamento dell’ottica e dell’optometria. L’offerta formativa si è sviluppata nel 1999 con i corsi della IBZ Business & Management School e con l’avvio nel 2014 del Corso di Laurea Inglese BSc in Optometry and Clinical Practice (with Honours) in collaborazione con l’Aston University di Birmingham UK.

È nel 1996 che viene lanciata la prima edizione del Congresso Interdisciplinare che diventa il punto di incontro fra ottica, optometria, oftalmologia e le nuove discipline che si occupano della salute dell’occhio e della qualità della vista. Da allora in poi i congressi si sono susseguiti e sono diventati interazionali, per fornire sempre nuovi stimoli a quella ricerca che l’Istituto Zaccagnini porta come fiore all’occhiello. «Mi piace ricordare – dice il dottor Giorgio Righetti – che nel convegno del 2000 il dottor Lucio Buratto, uno dei massimi esperti al mondo in chirurgia refrattiva, operò in diretta dalla sale operatorie del CAMO, Milano, cosa mai accaduta nell’ottica, con la tecnica Lasik. Questo consentì agli oltre 900 intervenuti al convegno, compresi gli allievi, di assistere a questa allora innovativa operazione».

«L’ottico giusto fa sempre la differenza»

A marzo 2020, appuntamento a Bologna, con il XXIII Congresso Interdisciplinare «2030. Quali innovazioni e cambiamenti nella correzione dei difetti visivi?» dedicato ai temi specifici dei settori ottico, optometrico e oftalmico. Seguiranno lunedì 8 giugno 2020 a Milano: «Distribuzione ottica fra professione e retail innovation. Poi ci sarà “Innovazione e cambiamento nella diagnosi, terapia e correzione della superfice oculare», domenica 25 Ottobre 2020, Fondazione della Banca degli Occhi del Veneto.

I dettagli, i programmi e i contenuti degli eventi promossi dall’Istituto Zaccagnini nell’ambito del «conferences on tour 2020» verranno presentati nell’anteprima del Congresso Interdisciplinare 2020 a MIDO Eyewear Show – Milano Domenica 1 Marzo 2020, Sala Otticlub ore 12 (www.istitutozaccagnini.itcongresso-interdisciplinare-ibz). Per informazioni segreteria@istitutozaccagnini.it, tel. +39 051480994.

G. C.