Arriva dall’Africa la ’nuova quinoa’, ovvero un superfood di alta qualità nutrizionale. È il fonio, un antico super- grano, cresciuto nell’Africa occidentale per 5.000 anni . Fa parte della famiglia del miglio ed è un grano senza glutine: è ricco di ferro e aminoacidi e una fonte di zinco, vitamina B1 e B3 e fosforo. Solo di recente è stato registrato come nuovo alimento presso l’Ue.

BNon è l’unico superfood che arriva dal continene africano: un altro ingrediente ricco di nutrienti proviene dall’albero del baobab, la polpa della frutta è ricca di vitamina C, fosforo, calcio, fibre, carboidrati, proteine, potassio e lipidi. Viene usato in snack, yogurt, bevande e nutraceutici. Altro nome da memorizzare sono la moringa, la cui polvere ha un alto contenuto proteico ed è ricca di ferro, vitamine K ed E e antiossidanti, e ancora l’iIbisco, l’amaranto e il tamarindo.