È in corso durante questo fine settimana la Maratona Diffusa cui hanno aderito più di 15 associazioni Alzheimer italiane. La prima bandierina è stata issata a Cesenatico dove si è svolta l’Alzheimer Fest, l’ultima lo sarà a Roma. Causa pandemia, non è stato possibile quest’anno organizzare le tradizionali gare competitive dalle colline al mare di Cesenatico, ma sono comunque partiti 1500 tra camminatori e podisti a gruppi scaglionati. E fino a domani, Giornata mondiale dell’Alzheimer, è possibile iscriversi alla Maratona virtuale sul sito www.maratonaalzheimer.it che ha avuto come testimonial d’eccezione Romano Prodi che ha regalato alla manifestazione i chilometri percorsi sullo Stelvio. Si può anche contribuire con 10 euro recandosi oggi e domani alle residenze Richelmy di Torino, Casa Mia di Borgotaro, San Felice di Segrate, Casa Mia di Asti e Villa Cernacolo di Lentate sul Seveso: in cambio si riceve la maglietta della Maratona per partecipare singolarmente.