Benessere

Il rumore del traffico rallenta lo sviluppo della memoria

Share

Il rumore del traffico stradale è stato associato da un gruppo di studiosi a uno sviluppo più lento della memoria di lavoro, della memoria di lavoro complessa e della attenzione in un gruppo di scolari.

 

La ricerca spagnola

I loro risultati sono apparsi su “Plos Medicine”, in uno studio dell’ISGglobal, istituto di ricerca in Spagna. I ricercatori hanno analizzato 2.680 bambini tra 7 e 10 anni provenienti da 38 scuole di Barcellona. I bambini sono stati sottoposti a test cognitivi computerizzati ed è stato misurato il rumore del traffico stradale all’interno e all’esterno delle scuole. In più è stato stimato il livello di esposizione al rumore a casa. L’esposizione all’aperto della scuola al rumore del traffico stradale è stata associata a uno sviluppo più lento della memoria di lavoro e a una maggiore disattenzione nei bambini sia per il livello di rumore medio che per le fluttuazioni del rumore. L’esposizione al rumore a casa non è stata associata agli stessi risultati.

Recent Posts

Una carezza distende i nervi e fa bene al cuore

Una carezza ricevuta da una persona che ci vuole bene ha un valore senza eguali,…

29 Gennaio 2023

Colonscopia, un algoritmo scova i polipi intestinali

La colonscopia e la tomografia evoluta costituiranno un binomio infallibile, in grado di intercettare minuscoli…

28 Gennaio 2023

Chikungunya e malattia di Lyme, risultati promettenti dai vaccini

Due vaccini sperimentali sviluppati dall'azienda biotech Valneva, uno contro la chikungunya e un altro per…

28 Gennaio 2023

L’orienteering e l’arte di arrangiarsi contro il declino cognitivo

Secondo una ricerca della McMaster University (Canada) l'orienteering, sport che richiede preparazione atletica ma anche…

28 Gennaio 2023

Gli antidepressivi spengono le emozioni, anche quelle divertenti

Gli antidepressivi potrebbero confondere le emozioni, portando a un appiattimento indesiderato anche degli input positivi,…

28 Gennaio 2023

Anziani: per la salute della mente è meglio fare sport in compagnia

L’attività fisica fa bene a ogni età, ma negli anziani assume un valore maggiore perché,…

27 Gennaio 2023