Il sole è indispensabile per la vita sul pianeta
Il sole è indispensabile per la vita sul pianeta

Uno studio delle Università di Pisa e Nantes ha identificato uno dei meccanismi molecolari con cui le piante si proteggono dall’eccessiva esposizione solare, trasformando l’energia in calore.

I ricercatori hanno dimostrato che le proteine ‘antenne’ utilizzano una coppia di particolari pigmenti, una clorofilla ed un derivato del carotene, detto luteina. È quest’ultimo che, donando un elettrone alla clorofilla, ‘spegne’ velocemente il suo stato elettronico eccitato e quindi dissipa l’energia sotto forma di calore. Generando campi elettrici e modificando impercettibilmente le posizioni dei pigmenti, le proteine riescono ad attivare o a disattivare tale meccanismo, lasciando catturare ai pigmenti tutta l’energia disponibile. La ricerca apre la strada a nuove strategie genetiche per adattare le piante ad ambienti sfavorevoli e per ottimizzare la produttività anche in risposta ai cambiamenti climatici.