La dieta mediterranea è un ottimo alleato anche durante la gravidanza: potrebbe ridurre il rischio di ingrassare troppo nei nove mesi e anche il rischio di sviluppare il diabete gestazionale. Lo suggeriscono i risultati di ESTEEM, un progetto di ricerca della Queen Mary University of London che ha coinvolto 1252 gestanti, tutte con fattori di rischio metabolici che sono state suddivise in due gruppi per tutto il periodo della gravidanza. A 627 donne è stata assegnata una dieta mediterranea con abbondanza di frutta e verdura. Le restanti 625 gestanti hanno solo ricevuto raccomandazioni secondo le linee guida britanniche. A fine gravidanza le donne del primo gruppo avevano preso mediamente solo 6,8 chili contro gli 8,3 chili in media del gruppo di controllo e il rischio di sviluppare il diabete è risultato del 35% inferiore.