Oggi avere un bel sorriso 
è "a portata di mano"
Oggi avere un bel sorriso 
è "a portata di mano"

IL TIMORE più o meno grande che tutti provano, almeno una volta, prima di sedersi sulla poltrona del dentista, la difficoltà nel reperire professionisti capaci e comodi da raggiungere, gli orari delle visite accavallati con quelli del nostro lavoro e cachet che richiedono, spesso, sacrifici e rinunce. È per porre rimedio a tutti questi problemi, offrendo un servizio specialistico capillare e a misura di socio, che nel 2013 nacque la cooperativa di dentisti I.denticoop, con Coop Alleanza 3.0 a fare la parte del socio sovventore. Per ampliare la rete degli 11 studi odontoiatrici di Bologna, Imola, Ravenna, Reggio Emilia, Rimini e San Benedetto del Tronto, posti nelle immediate vicinanze dei punti vendita a marchio Coop e capaci, condividendone gli orari, di fornire un’assistenza conveniente e di qualità anche nei weekend e fino alle prime ore della sera, meno di un mese fa I.denticoop è poi confluita, dopo la trasformazione in Srl, nel gruppo DentalPro. Una società, questa, leader nazionale assoluta nel settore delle cure dentistiche, che permetterà agli studi di mantenere la propria insegna e le finalità sociali per le quali sono nati, integrandoli però in un sistema che arriva a contare, così, 165 centri specializzati distribuiti in 13 regioni e 51 province.

«I.denticoop è un’esperienza cooperativa che abbiamo sostenuto fin da subito, nel contesto dell’allora Coop Adriatica, in ragione di una propensione all’innovazione del servizio che la rendeva, ai nostri occhi, quasi rivoluzionaria», ha dichiarato in proposito il company director del mondo delle partecipate di Coop Alleanza 3.0, Stefano Dall’Ara. «Parliamo, infatti, della possibilità di offrire cure dentistiche di alta qualità a prezzi agevolati e, soprattutto, sette giorni su sette – ha proseguito Dall’Ara -, fatto ancor più importante nei contesti privi di un pronto soccorso odontoiatrico raggiungibile velocemente». La crescita costante del progetto e il gradimento dell’utenza, poi, hanno fatto sì che sorgesse il bisogno di un ulteriore piano di sviluppo, assicurato dall’esperienza ormai decennale incarnata da DentalPro. «Gli 11 centri targati I.denticoop avevano raggiunto un livello qualitativo e tecnologico del tutto in linea con i nostri standard – ha spiegato il fondatore e amministratore delegato di DentalPro, Michel Cohen –, bilanciando caratteristiche di alta affidabilità e professionalità con dotazioni all’avanguardia e una vocazione che parla la nostra stessa lingua».

TUTTE LE PRESTAZIONI. Dall’igiene
all’implantologia
e agli apparecchi
ortodontici di nuova generazione

Molteplici punti di forza, dunque, che pongono rimedio ai limiti logistici degli studi tradizionali senza derogare, secondo Cohen, «nè sull’ampiezza delle prestazioni offerte, che spaziano dall’igiene all’implantologia e agli apparecchi ortodontici di nuova generazione per giovani e meno giovani, né sulla disponibilità di macchinari come la Tac, spesso assente in molti studi privati». In più, sempre nelle parole di Cohen, «tutte le nostre strutture si giovano di un apparato amministrativo gestito separatamente e della possibilità di studiare piani di finanziamento personalizzati, facendo dell’ambiente di lavoro un contesto piacevole, dal quale i dentisti si allontanano raramente e che favorisce, quindi, la continuità del rapporto fra il professionista e un paziente che può accedere alle cure con convenienza e comodità».